Utente 354XXX
Gentilissimo dottore, da circa 5 mesi soffro di continui crampi. Inizialmente, il medico ha ritenuto che fossero dovuti al colon irritabile ma, nonostante, una terapia in tal senso, continuavano (comunque dovuti a stato ansioso). Adesso, da circa un paio di mesi, si sono tramutati in meteorismo, dolorini, borborigmi e pancia gonfia, soprattutto dopo i pasti, cioè durante la digestione e, peraltro, ho anche difficoltà ad espellere l’aria e tutto quresto fino a quando vado a letto. Il gastroenterologo mi ha assegnato una cura di 30 giorni con Levopraid e Butyrose, ma essi continuano. L’ecografia è negativa. L’alimentazione è equilibrata. Consumo (da circa 4 anni) molta frutta secca, soprattutto mandorle. Quali farmaci (principio attivo) mi consiglia per evitare che si formi quest’aria e poterla espellere e stare finalmente bene? Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di meteorismo legato alla sua alimentazione. La frutta secca, ad esempio, crea meteorismo:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-dieta-fodmap-essere.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it