Utente 570XXX
Buonasera a tutti volevo chiedervi se una condizione di stato ansioso depressivo può causare per chi soffre della malattia del reflusso nonostante una cura costante di lucen e di esoox one costante bruciore all esofago e nodo alla gola. Grazie in anticipo a chi mi risponderà.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si, è possibile


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 570XXX

Buongiorno dottore intanto volevo ringraziarla per la sua risposta volevo chiederle siccome questo disturbo è presente da due anni in maniera alternata devo preoccuparmi che questo costante bruciore mi causi qualche danno a livello esofageo ? Perché ero stata bene sempre con la terapia di lucen per circa sette mesi adesso è da circa sei mesi che il bruciore si è ripresentato e non mi passa neanche assumendo lucen da 40 mg e bustine di esoox one .. ho effettuato anche la ph metria delle ventiquattro ore con esito negativo per reflusso patologico e nella gastroscopia un anno e mezzo fa e tisultato il cardias beante è una leggera esofagite ma sono molto preoccupata perché questo fasridio non vuole andare via vorrei sapere se e quando andrà via dal mio esofago perché piango ogni giorno ... aspetto una sua risposta cordiali saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Escluso patologie gravi, ma non è facile gestirla via web.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 570XXX

Buongiorno dottore e quindi cosa potrei fare per liberarmi da questo bruciore all esofago ? Perché mi rende la vita un inferno . Secondo lei dovrei ripetere la gastroscopia? Aspetto sue notizie grazie in anticipo

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No. Bisogna gestire il disturbo con farmaci diversi per ridurre la sensibilità esofagea.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 570XXX

E secondo lei quali farmaci dovrei prendere ? Aspetto una sua risposta appena possibile grazie in anticipo

[#7] dopo  
Utente 570XXX

Ho davvero molta paura dottore ...che avendo questo costante brcuore all esofago si formi qualche ulcera o che si corroda la mucosa dell esofago . Ho paura ...

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Comprendo, ma non posso stabilire terapie via web......
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 570XXX

Ok dottore la ringrazio della sua gentilezza . Io prossima settimana andrò dal mio gastroenterologo per controllo e le faccio sapere cosa mi dice e cosa mi da . Però lei mi assicura che non ho niente di grave a livello dell esofago ? Almeno così sto più tranquilla