Utente 580XXX
Buona sera,
Sono una ragazza di 34 anni dopo le feste circa il 1 gennaio ho avvertito nausee e mal di stomaco accompagnati da bruciori e reflusso...mi recai dal mio medico che palpandomi tutta la pancia e stomaco mi ha diagnosticato una gastrite...mi ha dato la cura di pantoprazolo prima la confezione da 40, dopo quella da 20 che inizierò domani quella da 20...ho avuto subito sollievo non ho più nausee e dolore allo stomaco...l unico fastidio rimasto è che dopo i pasti sento un lieve bruciore molto lieve ripeto che va e viene...inoltre mangio in bianco e purtroppo fumo tipo 5/6 sigarette al gg... (lo so devo smettere) volevo sapere quando passano questi bruciori e se posso unire il gaviscon...
Premetto che ho il ciclo e'possibile che siano dovuti anche a quello??
?

Grazie

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Mi sembra che i disturbi dovuti al reflusso siano diminuiti già all 'inizio della cura, quindi prosegua come prescritto. Certo, può aggiungere il gaviscon tutte le volte che vuole. Non è un vero farmaco. Credo che starà subito meglio. Sul fumo, ne riparliamo in un' altra occasione : certamente fa male, sempre e comunque, ma bisogna pur vivere.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente 580XXX

La ringrazio dottore per la sua risposta.
E spero come ha detto di stare sempre meglio!
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente 580XXX

Buon giorno
Ieri si è ripresentato mal di stomaco e mal di pancia avevo mangiato delle carni un po troppo speziate e mi ha dato fastidio.....poi mi sono messa a letto rilassata ho espulso aria in pancia ed è passato.....è possibile che non sia ancora guarita del tutto???? Quanto tempo ci vuole???? Sto assumendo pantoprazolo da 20 dopo la confezione e da 40 e gaviscon .sono un po preoccupata pensavo fosse finita.