Utente 467XXX
Salve. Ringrazio per l'eccelente offerto in rete da voi in quanto davvero utile per risolvere i problemi legati lla salute che ognuno di noi ha edè rassicurante il fatto di pote contare sul vostro veloce ed fficace aiuto.
Io sono un ragazzo di 21 anni e da circa 3-4 mesi ha un discreto bruciore di stomacoche arriva prima dei pranzi in genere, non costante ma si alterna a giorni, proprio alla fine della cssa toracica, quindi sotto lo sterno, ma ovviamente il dolore (brucione leggero con a volte picchi un po più forti) è interno(scusate l'ignoranza ma non so il nome preciso!).
C'è da dire che da tale periodo sono all'università e spesso mangio alla mensa universitaria dove non esisteil pane ma sempre i panini; io da sempre ho mangiato solo esclusivamente pane e a casa si è sempre fatta una cucina piuttosto salutare. Vorrei quindi chiedere cosa dovrei fare, se eliminare solo la mensa e i panini oppure seguire una dieta specifica a base di cosa? E doveri fare controlli?
Ringrazio anticipatamente e cordialmente saluto.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il sintomo potrebbe essere compatibile con un reflusso, una modifica delle abitudini dietetiche potrebbe essere una buona idea, in caso di persistenza del sintomo credo sia utile una valutazione medica o eventualmente, specialsitica. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it