Utente
Abbiamo ripetuto le analisi del sangue a mia madre, 79 anni, dopo 4 giorni dall'antibiotico, Augmentin, perché aveva i globuli bianchi un pochino alti (10, 2), il PCR a 27, 80, il fibrinogeno a 597 e la VES a 54.

Fortunatamente questi valori sono abbastanza rientrati nella norma: leucociti 6, 87, PCR 3, 4, fibrinogeno 388, VES 30.
Gli altri valori, transaminasi, trigliceridi, bilirubina, colesterolo, amilasi, lipidi, fostatasi alcalina, elettroliti, vanno bene.

Il gastroenterologo le ha fatto fare anche due marcatori tumorali: Cea che è risultato 1, 60 (v.
d.r.
<5) e Ca 19-9 che è risultato 27 (v.
d.r.
0-34).
Inoltre le ha prescritto una colonscopia che dovrà fare.

Devo dire che mi preoccupa molto questo valore di Ca 19-9 perché pur essendo minore di 34 è comunque accentuato.

Non si sa questa infiammazione da dove sia partita per cui lei ha fatto inizialmente una lastra al torace, una ecografia addome e una visita in gastroenterologia.
Durante la visita le faceva male sulla destra della pancia se il medico premeva.
L'ecografia non ha rilevato nulla di strano anche se mi preoccupa la dicitura del pancreas "di dimensioni normali ad ecostruttura disomogenea".

Immediatamente si pensa ad un tumore in questi casi visto il valore del marcatore tumorale Ca19-9.

Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il marcatore tumorale (che non doveva essere fatto....) è nella norma e da quanto descrive non vedo motivi per pensare al tumore.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it