x

x

Colonscopia dopo 10 anni si o no

Gentile Medico io a fine 2007 a 56 anni ho fatto una colonscopia totale escludente patologie e confermasse il mio colon irritabile che avevo da anni.
il risultato fu tutto negativo.
L'endoscopista mi disse di rifarla con calma fra10/12 anni non avendo familiarita'...Adesso il mio medico vuole, nonostante non abbia sintomi nuovi, che io la rifaccia.
Allora ho preso appuntamento all'ospedale e me lo hanno dato per il 28 Agosto.
, , Siccome il mio colon e' sempre stato alla mia attenzione ho sempre letto molto e ho anche letto che se una colonscopia fatta a 56/57 anni fosse risultata negativa e non avendo fattori di rischio si poteva prendere l'ipotesi ni non farla piu'...Ecco siccome a me a 70 anni mi sta' abbastanza sulle scatole andare a rifarla vorrei un chiarimento ed un consiglio da voi...Grazie infinite
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Caro signore, la capisco perfettamente. Esistono delle linee-guida internazionali a cui noi di solito dobbiamo fare riferimento, sia per mantenere un comportamento comune, diciamo in tutto il mondo, sia per motivi medico-legali. Quindi noi siamo in un certo senso obbligati a consigliarle di rifarla, soprattutto se lei crede alla prevenzione. Dal momento che lo chiede, le posso dare un mio parere personalissimo, a patto che lei non lo dica a nessuno. Secondo me può evitarla.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. le sono grato e anche di piu della risposta. una sola cosa le chiedo mi puo' spiegare quel " Secondo me" ?
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Il " secondo me " è basato su una esperienza nel campo dalla gastroenterologia e dell ' endoscopia da oltre 50 anni..

Prof. alberto tittobello

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora Prof. mi ha dato spunto per riflettere. intanto se posso chiederle avendo io il colon irr. cosa pensa dello Psyllio?
[#5]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Ottimo, come fibra per regolarizzare le funzioni intestinali.

Prof. alberto tittobello

[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof le Sue risposte alle mie domande mi stanno facendo orientare sul non fare la colonscopia. Come le ho detto il Colon e' sempre stato alla mia attenzione (credo che il mio medico abbia dovuto far ricorso allo psichiatra) es ho letto sempre molto. Proprio su questo sito un articolo di un Suo illustre collega afferma che nelle condizioni di rischio normale una vota fatta dopo i 50 anni ed io l'ho fatta a 56 si puo' rifarla dopo 10/15 anni. Una cosa le chiedo: a cosa devo prestare attenzione per capire che forse e' il caso di andare dal medico ed eventualmente farla?. io la saluto e non la disturbero' oltre almeno su questo argomento. Grazie +...saluti e buon fine settimana
[#7]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
I polipi del colon non provocano disturbi. Può fare la ricerca del sangue occulto nelle feci.

Prof. alberto tittobello

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Prof il mio medico mi ha consigliato Tubescolon Target...che mi dice?..Grazie ancora
[#9]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
I probiotici vanno sempre bene.

Prof. alberto tittobello

[#10]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof Oggi parlando con il mio medico di cui sono anche amico e parlavamo della mia fobia di guardare sempre le feci. Lui mi ha rimproverato e mi ha detto di farlo ogni tanto e di preoccuparmi soprattutto se sono di colore rosso o nero...Voglio il Suo parere se non la disturbo. Grazie
[#11]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Certo. Non le guardi più, le feci. Il suo medico ha ragione : sono importanti solo se sono nere.

Prof. alberto tittobello

[#12]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Professore io sono sempre a rompergli le scatole. Ormai ha capito la mia fobia. Orbene ieri pomeriggio il colon mi ha "chiamato" in bagno e la quantità è stata molta. Oggi però niente.... è normale questo ? Grazie infinite
[#13]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, è normale.

Prof. alberto tittobello

[#14]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof ho deciso di rinviare la Colonscopia del 28 Agosto
Lei con la Sua esperienza mi ha convinto a ripensarci. Sto partendo per la Calabria al paese di mia moglie al mare. Volevo solo chiederLe se eventualmente è meglio usare lo Psillyo o Tubescolon Target o tutti e due o NULLA solo acqua e mente serena come mi consiglia sempre una mia amica medico a Napoli ? Grazie e Buone Ferie
[#15]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Tutte le fibre sono utili per far funzionare bene l' intestino.

Prof. alberto tittobello

[#16]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. Ho ancora bisogno di Lei. Ho cercato di spostare la mia colonscopia del 28 Agosto (la famosa colonscopia di controllo) ma hanno le agende chiuse e quindi mi hanno detto di riprovare verso il 20 . Se non riaprano e me la spostano io la annullo trovandomi in quel periodo in Calabria e seguo il suo consiglio che non devo dire a nessuno. Non la faccio.....mi dia ancora una volta il Suo consiglio dalla Sua Grande esperienza...aspetto con ansia la Sua risposta. Grazie Lei è un punto di riferimento importante.....
[#17]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Non ho altre cose da dirle, se non quella di vivere tranquillo e di pensare meno ( o per nulla ) al suo colon.

Prof. alberto tittobello

[#18]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. Grazie cercherò di applicare i Suoi consigli. Grazie e buone vacanze
[#19]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Prego. Buone vacanze anche a lei.

Prof. alberto tittobello

[#20]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. sto cercando di attuare il Suo ultimo consiglio ma dopo che uno ci ha pensato per oltre 30 anni e' molto ma molto difficile...Ci sto' provando perche' e' una questione di vita e a 70 anni non c'e' molto piu' tempo.
Adesso volevo chiederle : siccome sono qualche giorno (una settimana circa) che sono piu' stitico del solito (sara l'IBS) ma io mi impaurisco subito le chiedevo cosa posso prendere o fare per tornare alla normalita'...Io mi scuso per il disturbo ma - mi deve credere- Lei e' la prima persona (medico) di cui mi fido veramente...Grazie e scusi ancora
[#21]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Può chiedere anche al farmacista. Va bene qualunque prodotto, meglio se non contiene della senna.

Prof. alberto tittobello

[#22]
dopo
Utente
Utente
Gent.le Prof. Grazie ma il colon ci ha pensato da se . Tutto ok
Prendendo in parola quello che mi disse di pensarci poco o nulla evidentemente funziona. Grazie
[#23]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
O.K.

Prof. alberto tittobello

[#24]
dopo
Utente
Utente
Gent.le Prof. Come Lei sa io prendo 2 volte al giorno Tubescolon Target da almeno 3 mesi. Mi sembra che adesso non funzioni più come prima anzi troppo. Devo interromperlo per qualche tempo? Grazie. Volevo dirle questo: come sa' da anni io leggo tutto sul colon e faccio domande. Esisteva un sito Gastronet che credo non funzioni più. A domanda mia il Prof Sagg.....mi rispose così " una colonscopia negativa senza familiarità è come un'assicurazione : per una 20 di anni non puoi ammalarti di CCR. Chiedo a Lei cosa ne pensa. (Mi è sembrato logico non scrivere il nome per intero del Prof)...Grazie
[#25]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Il nome, l' ho capito lo stesso. E' un amico. Sì, sono d' accordo con lui

Prof. alberto tittobello

[#26]
dopo
Utente
Utente
Grazie Prof. Lei riesce ad attenuare l'ansia che spesso mi prende......
[#27]
dopo
Utente
Utente
Egregio Prof. le scrivo questo ultimo post altrimenti Lei pensera' (se non lo ha gia fatto che sono un malato di mente) Io mangio molta Verdura e un po' di frutta ed ero abituato ad andare in bagno al mattino dopo il caffe . adesso l'intestino ha preso un'altra ora le 14. ma io continuo alla mattina a sforzarmi per andare ma quello che faccio e cosa ridicola. La prego mi consigli Lei. Giuro che non la disturbero' piu'. Grazie infinite
[#28]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
L ' ora non ha alcuna importanza. L' importante è che l' intestino funzioni.

Prof. alberto tittobello

[#29]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. sono 2 giorni che sono un po' stitico. prendo tubescolo target e ora anche una bustina di psillio. come sa' mangio anche molta verdura. Forse esagero? dovrei cessare per qualche giorno di prendere Tubescolon? Mi dispiace essere sempre a rompere le scatole ma avra' capito che la mia fobia e' al top. grazie
[#30]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Infatti, lei fà bene a scrivere, per curare anche il suo stato d ' ansia, oltre al colon. Può proseguire questa terapia quanto vuole e così anche l' alimentazione, a base di fibre e verdura.

Prof. alberto tittobello

[#31]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. io la ringrazio per la Sua disponibilita'. ho pensato di sospendere per almeno una settimana il Tubescolon e prendere dello Psyllium gel. Ma c'e' una cosa che mi assilla : non sara mica qualche problema serio che da qiualche giorno mi rende un po' stitico? Grazie ancora.
[#32]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
No, stia tranquillo. E......buone fibre.

Prof. alberto tittobello

[#33]
dopo
Utente
Utente
Gentle Prof.re mi scusi se la importuno ancora. ma mi puo' consigliare su cosa e come comportarmi per ritornare alla regolarita'? andavo bene ho ripreso il Tubescolon target e e' andata peggio. Allora mi prende un po' di ansia. Mi affido a Lei. e mi scusi tantissimo grazie
[#34]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Non si deve affidare a me. Deve fidarsi del suo medico di famiglia.

Prof. alberto tittobello

[#35]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. io per quanto riguarda il colon preferisco che sia Lei a consigliarmi visto che il mio medico e' molto giovane essendo andato in pensione l'altro dal 1 agosto. Se poi Lei pensa che io non debba piu' scriverle me lo dica pure, Io con rispetto e ringraiandola sempre lo faro' Grazie
[#36]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof: Mi scuso per il mio scritto precedente..sinceramente. Volevo chiederle se ha senso dopo che per una settimana sono andato in bagno tranquillamente una mattina non ho stimolo e non vado preoccuparsi? Grazie e ancora scusa
[#37]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Non è scritto da nessuna parte che l' intestino debba per forza funzionare tutti i giorni, una volta al giorno. Le evacuazioni possono essere alternate, senza che questo sia una patologia.

Prof. alberto tittobello

[#38]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. È un periodo che sta andando bene. Prendo Tubescolon Target e funziona. Oggi mi sono riapparse alcune piccole emorroidi non dolenti. Volevo chiederLe se Proctolin va bene e quanti giorni durano. Grazie infinite
[#39]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, va bene, da usare fino a che le piccole emorroidi non scompaiono.

Prof. alberto tittobello

[#40]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. da quando parlo con Lei sto effettivamente mrglio soprattutto di testa quindi mi scusera se cerco di togliermi tutti i dubbi importunando Lei. siccome stamani ho fatto delle feci ottime da di un marroncino chiaro e' meglio chioaro o scuro? e dipende anche dalla nostra alimentazione? Grazie ancora
[#41]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
A noi fà piacere rispondere ai quesiti dei pazienti, altrimenti non saremmo qui. Però ci deve dare ascolto. Le ho già detto di non guardare più le feci, perché il colore non conta nulla ( e nemmeno la consistenza, se non di tratta di diarrea acquosa ). Continui ad assumere le stesse fibre, non deve fare altro.

Prof. alberto tittobello

[#42]
dopo
Utente
Utente
Gerntle Prof. sono e' almeno una settimana che non riesco ad andare con regolarita' io di solito la mattina vado in bagno ma come dicevo da almeno una settima non riesco in questo. io ormai l'avra' capito vado in crisi. Non so che devo fare. La prego mi aiuti Lei, mi consigli, Mi vengono brutti pensieri. Che faccio Prof. ? Grazie
[#43]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
La prima cosa che deve fare ( ho detto DEVE ) è cacciare " i brutti pensieri " . Continui ad assumere fibre. Non è obbligatorio che l' intestino funzioni tutti i giorni.

Prof. alberto tittobello

[#44]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Prof. Lei e' una persona incredibile. Oltre che un Luminare e anche comprensivo oltre ogni limite e di questo la ringrazio tanto. Ieri sono stato dal mio medico per farmi delle ricette (io 8 anni fa' ho avuto un'ischemia coronarica con immissione di stent che all'ultimo controllo a luglio andava benissimo sia analisi ematiche che visita cardiologica all'ospedale) e lui mi ha detto con aria svagata che si tratta del colon irritabile del quale soffro da anni. e poi mi ha consigliato " non sforzarti la mattina per evacuare a forza, vedrai che durante la giornata avverra' da se " Lei che pensa Prof. La prego mi dica tutto quello che pensa e poi chiudiamo questa lunga conversazione perche ' le ho rotto le scatole troppo a lungo.

PS. Lei ieri mi ha ordinato di scacciare i cattivi pensieri. Io ci provo ma da perfetto ipocondriaco al cubo mi riesce molto difficile non pensare male. ho smesso di prendere ogni capsula o altro e mangiare solo molte fibre e bere molta acqua. Grazie della pazienza e calorosi saluti
[#45]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Grazie dei saluti. Confermo quanto le ha detto il suo medico. Continui così, stia bene.

Prof. alberto tittobello

[#46]
dopo
Utente
Utente
Gent.mo Prof. insieme al mio medico abbiamo deciso (io per primo) di fare questa "benedetta" colonscopia perche " tanto tu non vivrai bene finche non la farai" ha detto e quindi ho preso appuntamento all'Ospedale. Me lo hanno datoper il 19 Febbraio ( e' una situazione complicata col virus) spero che vada bene. Lei che dice? Adesso non la disturbero' oltre. ci sentiamo per gli auguri...Grazie di avermi aiutato tantissimo
[#47]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Saggia decisione. Tanto, non c' è fretta. Auguri.

Prof. alberto tittobello

[#48]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. anche se credo Lei non mi rispondera' perche le saro' venuto sulle scatole.ho bisogno del Suo aiuto. Sono alcuni giorni che non vado in bagno in modosufficiente che tranquillizzi la mia fobia. io purtroppo fra Covid e questo sto' vivendo molto male. La prego mi consigli qualche cosa. La colonscopia e ancora lontana e io sono in totale panico...Grazie e mi scusi
[#49]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Certo che le rispondo, siamo qui apposta. Non è il caso che lei prenda dei lassativi, se mai solo prodotti a base di olio di paraffina e un lassativo blando a base di bisacodile. Con uno di questi prodotti il suo intestino sarà più regolare.

Prof. alberto tittobello

[#50]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. ieri sera per provare non per bisogno ho preso una compressina di Dulcolax....non l'avessi mai fatto sono andato 4 volte le ultime puo' immaginare come..Evidentemente il mio colon non ha bisogno di simili prodotti. Chiedo a Lei lumi su cio' e cosa devo fare....Grazie infinite
[#51]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Se è andato 4 volte significa che lei non ha bisogno di lassativi. Sono sufficienti le fibre. Se salta un giorno, pazienza, è normale.

Prof. alberto tittobello

[#52]
dopo
Utente
Utente
AUGURI VIVISSIMI PROFESSORE
[#53]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Grazie, anche a lei. Cerchi di star bene e tranquillo.

Prof. alberto tittobello

[#54]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Prof. e' un po' di tempo che non ci sentiamo e in questo tempo sono stato bene prendendo Tubescolon Target ogni mattina sono andato regolarmente . stamani NO... e subito la mia fobia ha ripreso campo. Che devo fare? Grazie e saluti
[#55]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Non deve fare nulla. Appena fatta la colonscopia ( che sarà normale ! ) starà benissimo.

Prof. alberto tittobello

[#56]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta. Infatti stamani tutto bene. Sono un po' arrabbiato per il fatto che a causa del covid 19 gli esami non essenziali sono stati posticipati e io rimandato a meta' Marzo....cambia qualche cosa? Grazie
[#57]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
No, non cambia nulla. Resista fino alla data della colonscopia. E non guardi più le feci !!

Prof. alberto tittobello

[#58]
dopo
Utente
Utente
gentile Prof. con questo ultimo post intendo rigraziarla e chiudere questo consulto che sta' diventando un libro, con un'ultima domanda.Dalle Sue risposte ho capito che secondo Lei potrei evitare la colonscopia in base alla Sua grande esperienza (che io ammiro) e che molto( dopo la colonscopia negativa precedente di cui all'inizio) se non tutto dipende dalla mia testa che genera fobia e ansia e che io devo stare tranquillo e tutto anche il colon andra meglio. Ecco vorrei da Lei la confrma di cio e un ultimo consiglio . Grazie infinite.

NB Vorrei poterla ricontattare in caso di bisogno se Lei e' d'accordo,
[#59]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Abbiamo stabilito che dopo la colonscopia starà sicuramente meglio. Mantenga il programma che abbiamo fatto, non lo cambi.

Prof. alberto tittobello

[#60]
dopo
Utente
Utente
Gent.mo Prof. la disturbo ancora e spero che Lei mi scusi e mi risponda. Come Lei sa io soffro di IBS ormai da 35 anni (ma la mia storia clinica la conosce). E da qualche giorno che le mie feci non sono ben formate. che devo fare? io mangio verdura sia a pranzo che a cena e un Kiwi nel pomeriggio. in piu' prendo il tubescolon target a pranzo e cena. Con il mio medico in questo momento e titanico anche il parlarci quindi mi sono nuovamente rivolto a Lei. Mi consigli la prego come sa' per il colon sono un "pavido". e vado in crisi. Mangio troppa verdura come dice mia moglie? devo smettere o diminuire il Tubescolon? o altro? la prego mi riporti un po' di serenita'. Grazie infinite ancora
[#61]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
No, va benissimo così. Verdura, frutta e kiwi aiutano a tenere regolato l' intestino, senza dover prendere lassativi.

Prof. alberto tittobello

[#62]
dopo
Utente
Utente
Gent.le Prof. io ho continuato a fare come ha detto Lei : verdura frutta e fibre ma le mie feci sono molliccie. Le faccio una domanda e se puo' mi risponda con grande sincerita: Lei pensa che io abbia qualche cosa che non va'?...io ho molta apprensione....sto vivendo questa cosa (come da tanti anni ormai) molto male. La prego sia sincero dall'alto della Sua grande esperienza. Grazie
[#63]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Certo che sono sincero. Per quale motivo dovremmo raccontarle delle bugie ?. Lei ha " solo " un colon irritabile e uno stato d ' ansia così forte che peggiora i disturbi. Quindi è più difficile del solto farglieli passare. Però, nel frattempo, le cose vanno abbastanza bene, mi sembra di capire che non stia tanto male. continui così.

Prof. alberto tittobello

[#64]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. avevo appuntamento per la Colons. per fine marzo ed ero deciso a farla. Ieri mi hanno telefonato per chiedermi se era urgente . Io ho detto che era per un controllo di una colons. fatta 12 anni fa. allora mi hanno spostato al 22 aprile per evidenti ragioni legate al Covid e la scarsita' di personale molto impegnato su quel fronte, Ci sono rimasto male ma chiedo a Lei se cambia qualche cosa....Grazie Prof.
[#65]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
No, non cambia nulla. Come avevamo già detto. Cerchi di stare tranquillo fino al 12 aprile. Dopo starà ancora meglio.

Prof. alberto tittobello

[#66]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. con i Suoi consigli sta' andando tutto bene salvo il fatto che al mattino evacuo molto bene ma le feci sono un po' molli. sara' per il fatto che mangio molta verdura e frutta e prendo anche il Tubescolon target?. Va bene cosi' o devo cambiare qualche cosa? Grazie
[#67]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Va bene così. Non c' è nulla da cambiare.

Prof. alberto tittobello

[#68]
dopo
Utente
Utente
Gentile e "paziente" Professore se smettera' di rispondermi io la capiro' perche' un ipocondriaco come me fissato sul colon credo che forse non Le e' mai capitato in carriera. Volevo chiederLe se e' normale che un giorno le feci siano tante ed il giorno dopo poco o niente? e' un sintomo di malattia?

NB sto' aspettando di essere vaccinato come fragile per pregresso infarto del miocardio e inserimento di stent e coronarie a forma di "rosario" con slargamenti fino a 8 mm.. e anche se secondo il cardiologo sto' perfettamente bene questo mi rende ancora piu impaurito di tutto compreso la mia paura atavica del colon

Grazie della pazienza
[#69]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, i pazienti ipocondriaci e patofobi sono tanti. Ma lei non ha motivi per esserlo. Aspetti la vaccinazione con tranquillità e - se possibile - non guardi più le feci.

Prof. alberto tittobello

[#70]
dopo
Utente
Utente
gentile Dr. mi scusi se la disturbo ancora mi sono venute alcune emorroidi come devo comportarmi col mangiare (se devo escludere qualche cibo) e se devo usare una pomata tipo Proctolyn...Grazie e saluti
[#71]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Va bene la pomata. Escluda cibi piccanti, come il pepe.

Prof. alberto tittobello

[#72]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. nonostante i Suoi inviti continuo a guardare le feci....che in linea di massima sono ottime. Volevo chiederLe : ma l'odore delle feci che non e' sempre lo stesso da cosa dipende? Grazie e saluti
[#73]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Le ho detto di non guardarle più, le feci.....e anche di non annusarle.

Prof. alberto tittobello

[#74]
dopo
Utente
Utente
Gent.le Prof. Dopo un periodo senza problemi sono alcuni giorni che il mio intestino fa' un po' i capricci. Devo fregarmene e continuare con tranquillita' oppure mi devo preoccupare. Grazie
[#75]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Buona la prima opzione.

Prof. alberto tittobello

[#76]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Prof. come Lei sa' io volevo fare la colonscopia ma in questo momento con virus e vaccini se non e' urgente e complicato farla. io che dovevo farla il 2 luglio me l'hanno spostata al 29 luglio considerato che e' un controllo di una colonscopia precedente totalmente negativa. cambia qualche cosa?
In alternativa il mio medico mi ha suggerito di fare il FOBT e se e tutto nornale di lasciar perdere altrimenti la colonscopia te la fanno loro. Lei che dice? Io sto' bene, e' da un po' di tempo mangiando molte fibre e prendendo il Tubescolon Targhet sto veramente bene....Cosa devo fare? La prego mi consigli Lei....io lascerei anche perdere. Grazie e saluti
[#77]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
No, la data non è importante, non c ' è urgenza. La ricerca del sangue occulto ha un grande valore statistico : si esegue su una popolazione e a coloro che l' hanno positivo si propone una colonscopia. Ma non ha nulla a che fare con la colonscopia, esame diagnostico definitivo, chiamato " gold standard "

Prof. alberto tittobello

[#78]
dopo
Utente
Utente
grazie della Sua esaustiva risposta...quindi Lei cosa mi consiglia? grazie
[#79]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Metta in programma una colonscopia, con calma, senza fretta. Anche se gliela prenotano dopo l' estate, va bene. Poi staremo più tranquilli.

Prof. alberto tittobello

[#80]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Prof la colonscopia e' stata appuntata dall' Ospedale a meta' settembre (quando tornero dalla Calabria). adesso volevo chiederLe un consiglio. Adesso il colon va' bene regolarmente e senza problemi. mangio verdura frutta e prendo il Tubescolon target. la mattina (le ripeto e' ok) pero ho difficolta a evacuare la prima perche' molto dura. passata quello il resto e' semplice e soddisfacente sotto tutti i punti di vista. Ecco le chiedo il consiglio : Perche' la prima e' cosi' dura ed eventualmente cosa fare. Io non bevo moltissimo. Grazie saluti
[#81]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Certo, deve bere un po' di più. Altrimenti è sempre valido il consiglio della nonna : un cucchiaino di olio di vaselina, che oggi si chiama olio di paraffina.

Prof. alberto tittobello

[#82]
dopo
Utente
Utente
Gentile Professore, adesso il colon sta' andando bene...quello che mi disturba è "l'aria in pancia' forse perché mangio molta verdura? Oppure fa' parte dei disturbi dell'IBS?. Le ricordo che io prendo il Tubescolon Target e mi trovo molto bene...cosa mi consiglia. Grazie e saluti
[#83]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Certo, l' aria fà parte dei disturbi dell 'IB, ma non è difficile ridurla con prodotti semplici a base di simeticone. Continui a mangiare la verdura, è importante mantenere un ' adeguata quantità di fibre.

Prof. alberto tittobello

[#84]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. Mi hanno chiamato dall' Ospedale dove avevo prenotato la Colonscopia e mi hanno detto che da oggi e fino al 30agosto vengono eseguiti solo gli esami urgenti. Quelli come il mio sono rimandati probabilmente ad Ottobre. È normale questo? E soprattutto posso stare tranquillo fino a nuova chiamata? posso partire per la Calabria sereno? Grazie infinite...senza di Lei sarei perso
[#85]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Certo che può aspettare fino a ottobre ! Parta tranquillo.

Prof. alberto tittobello

[#86]
dopo
Utente
Utente
Gen.le Prof. Mi hanno comunicato nuovo appuntamento. 19/10/2021. Che faccio parto e mi faccio vacanze tranquille...?
[#87]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, vada tranquillo. Buone vacanze.

Prof. alberto tittobello

[#88]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. Buongiorno come le dissi tempo fa' sono rtegolarissimo la mattina ma le prime feci sono un po' dure e devo sforzarmi poi tutto fila liscio....Io prendo 2 compresse di Tubescolon target e mangio frutta e verdura in abbondanza. Forse e' troppo. dovrei interrompere per un po' di giorni il Tubescolon come scritto sulla scatola?. poi c'e' anche il problema che io sudo molto ma bevo poco....insomma mi dia Lei i consigli giusti. Grazie e giuro di non disturbarla per tutto agosto...le vacanze sono sacre. Saluti
[#89]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Le fibre non sono mai troppe. Al massino, formano un po' di aria. Con i probiotici si possono fare dei cicli di 2 settimane al mese.

Prof. alberto tittobello

[#90]
dopo
Utente
Utente
gent.le Prof come Lei sa' io mangio molta vrdura ed a pranzo mi faccio insalata . pomodoro cetriolo e cipolla in quantita' abbondante. e la sera mangio sedano e a volte finoccio a "pinzimonio". ieri a desinare ho mangiato abbastanza e la sera pur sentendomi pieno ho cenato mangiando quello che le ho detto, purtroppo un paio d'ore dopo ho vomitato e subito mi sono sentito bene e ho dormito tranquillamente, Stamani ho fatto normale colazione e a tutt'ora sto bene. Oltre a verdura e frutta prendo anche Tubescolon target. Mia domanda: ma non sara' che mangio troppa verdura? non sara' il caso che io mi dia una regolata e non esageri? Grazie se vorra' consigliarmi
[#91]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno...Mi scusi Prof. ma con queste feci dure sarebbe il caso che io interrompessi per un periodo Tubescolon e prendessi magari un po di psyllium tipo Zentiva psyllium? Mi sembra che a prendere sempre Tubescolon ad un certo punto faccia l'effetto contrario. Lei che dice? Grazie e saluti
[#92]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
No, non può fare l' effetto contrario. Lei mangia già abbondanti fibre, non credo che abbia bisogno di aggiungerne altre, però - come ho detto - le fibre non fanno mai male. Al massimo creano un po' di gonfiore.

Prof. alberto tittobello

[#93]
dopo
Utente
Utente
grazie della risposta...ma per queste feci che a volte sono dure che posso fare? Grazie
[#94]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Anche alcune gocce di olio di paraffina non fanno male.

Prof. alberto tittobello

[#95]
dopo
Utente
Utente
Grazie Prof- ma quante gocce e quando...Grazie
[#96]
dopo
Utente
Utente
aggiunta al messaggio precedente: comunque sto' prendendo una bustina di Psyllium al giorno credo che basti per ammorbidirle non crede?...Grazie ancora
[#97]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, ma con abbondante acqua , insieme o subito dopo.

Prof. alberto tittobello

[#98]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. vorrei chiederle consiglio. ho dopo i pasti dell'aria in pancia? si tratta forse della troppa verdura che mangio? oppure...? mi puo' consigliare? Grazie
[#99]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, la verdura fà sempre bene, ma può provocare aria. Esistono tanti preparati non farmacologici per ridurre l ' aria, soprattutto quelli a base di simeticone.

Prof. alberto tittobello

[#100]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo, a mia sorella che soffre di stitichezza (anche lei ha fatto anni fa' una colonscoèpia (negativa) il medico le ha prescritto Lactibiane Reference....Secondo Lei funziona? Grazie
[#101]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Mi dispiace, è un prodotto che non conosco.

Prof. alberto tittobello

[#102]
dopo
Utente
Utente
Puo' congliare Lei un probiotico?
[#103]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. Sono alcuni giorni che non vado in bagno con soddisfazione. Il mio medico curante dice di non preoccuparmi che è normale e anche Lei me lo ha detto molte volte, ma io sono ansioso e ipocondriaco...la prego mi consigli Lei....grazie
[#104]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Come vede, il suo medico e io siamo perfettamente d' accordo : il miglior consiglio che posso darle ora è di cercare di vivere tranquillo e non " sentirsi addosso " patologie che non ha.

Prof. alberto tittobello

[#105]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. mi scusi se la disturbo ancora. Sforzandomi di applicare i Suoi consigli il mio intestino funziona direi bene regolare e con feci ok. L'unica cosa è chele prime sono un po' dure ma passate quelle tutto bene. Perché le prime sono più dure se è normale e se si cosa fare ... Grazie e saluti
[#106]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, è normale.

Prof. alberto tittobello

[#107]
dopo
Utente
Utente
Gent.le Prof. Essendo lei anche specializzato in cardiologia vorrei farle una domanda che esula dal colon: Sicuramente le ho detto che nel 2012 ho avuto un'ischemia della coronaria circonflessa con inserimento di stent medicato. per 6 mesi ho preso sia Tareg 40 cardioaspirina 100 e coumadin oltre al Plavix che ho preso per 4 anni avendo io le coronarie a forma di rosario e il Torvast 40 poi ridotto a 20. da un anno prendo il Cholecomb 20/10. vengo alla domanda...all'ultimo esame ematico del 20 ottobre scorso e successiva visita cardiologica all'Ospedale dal mio Cardiologo ho il colesterolo totale a 100 e ldl a 52...pero anche il ck a 262 e la glicemia a 115. a mia domanda se le statine avessero una influnza su questi parametri il cardiologo a parzialmente ammesso si . adesso prendo Cholecomb 10/10 e mi hanno messo a dieta di grassi e dolci e fra 3 mesi rifare esami di questi parametri. La Mia domanda a Lei che stimo e apprezzo e': le statine c'entrano o no con l'aumento della glicemia e del CK o no. La prego di essere chiaro perche' almeno la dieta mi rimarra' meno pesante. Grazie dell'ascolto...Saluti
[#108]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Qualunque farmaco - in teoria - può avere degli effetti collaterali che non erano stati previsti. Ma non sono noti quelli che lei teme.

Prof. alberto tittobello

[#109]
dopo
Utente
Utente
Gentile Professore le faccio una domanda e vorrei che la risposta fosse definitiva perche questo colloquio che ha superato i 100 post mi sembra che debba essere chiusa. Ecco la domanda: Lei sa' che ho fatto la colonscopia nel 2007 sono passati 14 anni, Lei mi ha detto in camera caritatis che potrei anche evitare di rifarla in base alla Sua esperienza di una vita professionale in questo campo. Ormai conosce tutto di me , della mia fobia sul colon, la paura appena un giorno non vado in bagno di avere cose brutte, il prendere (oltre a essere quasi vegetariano) Tubescolon target e nei momenti piu di ansia anche delle bustine di psilio....Ecco Egr, Prof che non finiro' mai di ringraziare mi dia il Suo pensiero definitivo perche sinceramente alla mia eta' mi sono stufato di questa situazione che mi mette ansia che non credo faccia molto bene ad un cardiopatico...la Prego Prof.....grazie e saluti
[#110]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Lei ha bisogno di una cosa sola : quella di essere rassicurato che i suoi disturbi non sono correlati a patologie importanti. Stiamo cercando di fare ciò in due : il suo medico e io. Speriamo di riuscirci. Potrebbe essere utile essere in 3, con l' aggiunta di uno specialista psicologo.

Prof. alberto tittobello

[#111]
dopo
Utente
Utente
Si ha senz'altro ragione. Ma io sono certo che Lei potrà farmi uscire da questa paranoia senza bisogno di andare dopo psicologo....sono stato 9 anni fa' quando morì mia madre e se non uscivo con l'aiuto di mia moglie lui solo soldi sapeva prendere e dire belle e inutili parole. Ecco perché mi affido a Lei....
[#112]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
La ringrazio per la fiducia, però noi non possiamo avere un dialogo continuo. Quindi mi deve credere. I suoi disturbi non sono correlabili a una patologia importante. Per le coronarie, continui a prendere una piccola dose quotidiana di aspirina.

Prof. alberto tittobello

[#113]
dopo
Utente
Utente
gentile Prof. Lei ha ragione non posso io romperle le scatole di continuo. Io le credo Prof. io le credo che i miei disturbi (che risalgono a 40 anni fa' con una colonscopia negativa 14 anni fa) non sono correlabili a patologie serie perche' altrimenti sarei gia' morto. Non posso scriverle ogni volta che faccio le feci dure o molliccie come stamani ma mi devo convincere che ho il colon irritabile e queste manifestazioni in un senso o mell'altro sono normali e che molto dipendono da quello che mangio. E QUELLO CHE MI RIPETO OGNI GIORNO da almeno 14 anni dopo la colonscopia che dimostro che a 56 anni non avevo alcunche' e nonostante che il prof che Lei conosce mi rassicurasse che per una 20 di anni potevo stare tranquillo con quella colonscopia. Evvo Prof. io ho bisogno di cambiare registro nella mia vita perche ormai giunto a 70 anni devo vivere cio' che mi rimane (poco o molto) in maniera diversa. Io la ringrazio per tutta la Sua pazienza e se me lo permette qualche volta la contattero'..Grazie e saluti
[#114]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sempre su questo sito. Grazie.

Prof. alberto tittobello

[#115]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Professore, scrivo per chiederLe cosa pensa del fatto di prendere Casenlax e poi per farLe i migliori AUGURI di Buone Feste...Grazie
[#116]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, va bene. Grazie degli auguri. Tanti auguri anche a lei.

Prof. alberto tittobello

[#117]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Prof. ho assistito ad un video conferenza del Prof, Bardelli (oncologo molecolare) che Lei conoscera' il quale diceva cio che Lei mi ha detto nel primo post di questa lunghissimo consulto " una colonscopia fatta dai 56 ai 62 anni se negativa non deve essere ripetuta salvo insorgere di sintomi particolari ma che succede raramente" Cio' che mi diceva Lei...Stupido io a complicarmi la vita senza ascoltarLa.. Grazie e Auguri
[#118]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
No, credo che lei sia tutt' altro che stupido. E' solo molto ansioso e patofobo. Il compito dei medici è quello di fare la diagnosi giusta e poi convincerla che lei non ha patologie preoccupanti. Auguri anche a lei.

Prof. alberto tittobello

[#119]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. questo post per dirLe che il mio medico che e' anche un amico mi ha fissato Lui personalmente un appuntamento per il 12 gennaio all'Istituto di Neuroscenze con uno psicologo di sua conoscenza perche secondo Lei e Lui non si puo' continuare cosi. io ritengo che sia giusto fare anche questo tentativo visto che finanziariamente me lo posso permettere. Perche vede adesso mi sono fissato con il colore delle feci che sono di un marroncino chiaro anche perche cio' che si e' mangiato in questi giorni era tutto chiaro o quasi....meglio chiaro che scuro dice il mio medico...lei concorda? grazie e saluti
[#120]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, concordo su tutto.

Prof. alberto tittobello

[#121]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Gentile Prof. ierimattina mia moglie essendo stitica da sempre ha preso una pasticchetta di Dulcolax e io fobico come sempre l'ho presa anch'io. Non le dico....crampi intestinali se sono andato in bagno 4 volte...naturalmente stamani nulla....Quindi significa che non devo prendere lassativi?...Grazie ancora
[#122]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Evidentemente no, se non in eventuali periodi di stipsi vera, cioè se salta tanti giorni. Anche perché il lassativo che ha preso è tra i più blandi.

Prof. alberto tittobello

[#123]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. avevo detto che non l'avrei piu' disturbata ma Lei e' l'unico a cui posso rivolgermi e in cui ho piena fiducia, quindi eccomi di nuovo qui: volevo chiederLe dei consigli perche' ormai la mia storia la conosce meglio di mia moglie da un paio di settimane che mi sono convinto di essere stitico ed ho cominciato a prendere Casenlax, dulcolax e psillio non sono piu' regolare come prima e la mia paura affiora prepotentemente (si lo so che a fine Gennaio ho appuntamento con lo psicologo il quale non scalfira le mie paure ne di poco ne di nulla : e' gia successo una 20na di anni fa). Quindi le chiedo dei consigli a Lei del quale mi fido molto + di molto....Grazie saluti
[#124]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Grazie, ma deve fidarsi anche dello psicologo. Non deve essere prevenuto. I prodotti che nomina, vanno bene, non sono irritanti sull ' intestino e lo aiutano a funzionare

Prof. alberto tittobello

[#125]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. ieri sono andato alla "visita" dallo Psicologo. Dopo avermi fatto tante domande le piu' varie possibili ha detto che la mia ipocondria si e' focalizzata sul colon tralasciando gli altri organi compreso il cuore visto che ho avuto una ischemia coronarica. che devo "credere" ai medici che mi seguono e che occorreranno molte sedute per "cercare" di migliorare il mio stato di ansia che secondo lui e' alla base di tutto. Timidamente ho chiesto quanto avrei speso a seduta; 50 Euro a seduta. l'ho ringraziato ho pagato 100 euro (prima visita) e non ci ritornero' piu', Posso farLe una domanda a cui spero rispondera' con la Sua abituale schiettezza: Ritiene necessario che io faccia una colonscopia? (che in questo momento si puo fare solo privatamente a 200/300 euro) oppure che devo smettere di prendere tutta quei prodotti che Lei sa' che prendo, mi disintossichi stare a vedere che succede e poi magari decidere se farla? io mi fido di Lei. Grazie
[#126]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Peccato, perché credo che un supporto psicologico serva molto per farle superare le sue fobie. Ma ci si deve andare con fiducia, non prevenuti come ha fatto lei. Sulla ripetizione della colonscopia ne abbiamo già parlato : le linee-guida internazionali consigliano di fare un controllo dopo dieci anni. Non vedo perché debba farla a pagamento : anche se i tempi di attesa sono lunghi, la può prenotare e aspettare il suo turno. I prodotti che assume non sono dannosi.

Prof. alberto tittobello

[#127]
dopo
Utente
Utente
grazie della risposta cosi veloce....quindi lei mi consiglia di stare tranquillo e se voglio fare la colonscopia anche se i tempi sono di mesi non ci sono problemi?...grazie ancora

P.S. mi sono informato al CUP e adesso fanno solo le urgenze....per il resto bisogna aspettare che la situazione si ristabilisca
[#128]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
O.K. aspetti pure, non c' è fretta.

Prof. alberto tittobello

[#129]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. ho riletto tutti i post che ci siamo scambiati...sembra un romanzo a puntate. Mi scuso se l'ho disturbata in modo cosi' prepotente. nel leggere ho ritrovato il post in cui le dicevo che il Prof, Sagg... a mia domanda rispondeva che con colonscopia negativa a 56 anni potevo stare tranquillo per una ventina di anni e lei mi rispose di stare tranquillo che era d'accordo. il mio medico invece non lo e' e questa Sua dissonanza mi ha messo in crisi. considerato anche il fatto che sto' attraversando un periodo di stitichezza. Allora sono ricorso nuovamente a Lei. La prego mi dia nuovamente il Suo pensiero dall'alto della Sua esperienza di Gastroenterologo (il mio medico non lo e')e la prego di scusarmi ancora Grazie infinite
[#130]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Esistono delle linee-guida internazionali, di cui abbiamo già parlato. Ognuno è libero di pensare diversamente, ma di solito è meglio seguirle, perché vengono elaborate da specialisti con lunga esperienza.

Prof. alberto tittobello

[#131]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora.... Ma quindi il suo 1, 3, e 23 post valgono ancora? grazie
[#132]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Non capisco.

Prof. alberto tittobello

[#133]
dopo
Utente
Utente
intendevo dire che le risposte che lei mi ha dato in quei post di questo ormai lunghissimo consulto valgono ancora?
[#134]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Perché non dovrebbero valere ?

Prof. alberto tittobello

[#135]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. mi e' arrivata una mail della fondazione Seronio che dice che sono state aggiornate le regole per la prevenzione del ccr.. io sono andato subitomin ansia anche se non ci ho capito molto...mi rivolgo a Lei per capire grazie
[#136]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Non conosco la fondazione. Le uniche regole che valgono sono quelle della Società Italiana di Gastroenterologia e di Endoscopia Digestiva.

Prof. alberto tittobello

[#137]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. Buongiorno. in questi giorni ho riflettuto (la laurea in Filosofia a qualche cosa serve....ma l'ipocondria e' piu' forte) e rileggendo tutte le Sue risposte ai mie infiniti quesiti mi sono un po' calmato. ho cvontinuato a prendere una bustina di Psillio e generalmente sono stato bene salvo alcune mattine in cui e' stata poca cosa. Ecco questo e' un punto che non capisco: E' normale che dopo diversi giorni in cui l'intestino ha lavorato bene un giorno
no e poi magari riprende? Grazie

PS. Lei e' stato straordinario nei mie confronti...
[#138]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Certo, l' intestino è il nostro secondo cervello e quindi è normale che sia un po' capriccioso. Continui con la fibra. è la cosa più utile. Grazie per gli apprezzamenti .

Prof. alberto tittobello

[#139]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta e della pazienza. Per completare il quadro le chiedo : il cvolore delle feci da marrone chiaro a marrone piu scuro e' normale? e dipende molto dal cibo dai caffe' ecc.ecc. che noi giornalmente consumiamo. Grazie e scusi....

NB dopo questa domanda penso che se non succedono cose importanti che non mi auguro credo che sia il caso di chiudere per un po' questo lunghissimo post che ormai e come Guerra e Pace.....grazie ancora
[#140]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Sì, è normale. Non dipende tanto dai cibi quanto dalla quantità di bile che c' è in quell ' occasione.

Prof. alberto tittobello

[#141]
dopo
Utente
Utente
Grazie Prof.. Allora da quel che capisco e' meglio che ci sia la bile che no giusto?....mi scusi se chiedo ancora
[#142]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Certo. La bile ci deve essere sempre. Senza la bile, le feci tendono a diventare bianche.

Prof. alberto tittobello

[#143]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno. quindi Prof. il fatto che ci sia la bile significa che il sistema (fegato e c. ) funziona? che devo smettere di guardare le feci e fregarmene? Grazie

PS ma Lei nella Sua lunga carriera ha mai trovato uno squinternato come me?...io non credo..
[#144]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Esatto. Il mondo è vario.

Prof. alberto tittobello

[#145]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. Lei mi ha ripetuto piu' e piu' volte che la mia leggera stitichezza non e' collegata a patologie importa ti ed io le credo ciecamente. il mio medico idem. La colonscopia anche se fatta 12 anni fa' indicava un colon perfetto. Quindi le chiedo (forse per la centesima volta ) come lo risolvo questo problema? la mia fobia forse acuisce il tutto anche perche prendendo Tubescolon, psillio, politiengricole e schifezze varie forse complico la cosa,, Lei che mi dice? Grazie ancora
[#146]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Se proprio si tratta di fobia, la si può eliminare con una colonscopia ,che risulterà di nuovo normale.

Prof. alberto tittobello

[#147]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. Quindi Lei mi consiglia la Colonscopia e nel contempo e' convinto che sara' normale, Quindi servirebbe a tranquillizzarmi. ci pensero' seriamente perche questa situazione credo che non abbia altro sbocco anche se sara' molto difficile averla prima di fine anno. Quindi che ne pensa? e nel frattempo cosa posso fare in questo periodo per riacquistare la regolarita ?...La prego , lo so' che Le sto creando problemi e che la sto' annoiando ma la prego non mi abbandoni....Grazie
[#148]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Non c ' è alcun problema, nè noia. Siamo qui apposta per cercare di rispondere ai quesiti. Per fa funzionare bene l ' intestino, prosegua - prima di tutto - con l' assunzione di fibre : verdura, frutta, cereali integrali, ecc. Qualche blando lassativo non irritante, ogni tanto è permesso.

Prof. alberto tittobello

[#149]
dopo
Utente
Utente
grazie di cuore Prof. e mi scusi se la disturbero' ancora....si mi sto' convncendo che fare una colonscopia sia la panacea di tutto. e sembra che sia diminuita la fila.. entro giugno si dovrebbe fare....saluti e grazie ancora
[#150]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Benissimo. A giugno lei starà sicuramente meglio.

Prof. alberto tittobello

[#151]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno. Gentile Prof. Alterno mattine che vado in bagno bene e altre pochissimo. allora prendo sempre qualche cosa come stamattina che ho preso Dulcolax. ho un'amica medico che mi invita a lasciare tranquillo il colon che quando e' il momento lui pensera' a svuotarsi. Ma io come ormai lei sa' vengo preso dal panico della malattia e allora vado in crisi. io non soì piu che fare Prof. faro' la colonscopia a fine giugno ma fino ad allora vivro molto male. (avrei potuto farla a pagamento ma ho ritenuto che 300 euro fossero davvero troppi) La prego mi dia il suo parere che mi fa' sempre sentire meglio. per poco tempo ma purtroppo io sono fatto cosi. la ringrazio di tutto cuore
[#152]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
Confermo tutto quanto già detto : prima di tutto, non è obbligatorio che l ' intestino funzioni tutti i giorni. Quindi il lassativo non va preso se si salta un giorno. In ogni caso, il lassativo bisacodile non è dannoso per il colon.

Prof. alberto tittobello

[#153]
dopo
Utente
Utente
quindi e' d'accordo con la mia amica dottoressa che dice che il colon se non ci sono patologie va' lasciato tranquillo?
[#154]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. grazie anche ai suoi consigli (non pensare al colon , non guardare le feci ecc,) adesso sto' molto meglio e vado in bagno tutte le mattine e le feci sono come dice la cartella di bristol le "migliori". Nel ringraziarla le porgo anche i miei Migliori Auguri di una serena Pasqua. Grazie
[#155]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Prof. mi ero ripromesso di non romperle piu le scatole ma la mia fobia e' piu' forte di ogni buon proposito. Le faccio una domanda stupidissima. Dopo aver defecato nel lume intestinale rimangono dei residui di feci? Tutto qui..La ringrazio infinitamente
[#156]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Prof. Capisco la Sua non risposta. la domanda era cosi' idiota che non la meritava, Mi sono dimenticato di dirle pero che il colon va' bene ogni mattina e spesso con soddisfazione ma le prime feci sono dure e richiedono un un po' di sforzo. si tratta perche bevo poco oppure e' una questione patologica?. La ringrazio e spero quersta volta mi rispondera' saluti
[#157]
dopo
Utente
Utente
gentile Prof, continuo a rompere le scatole a Lei. come le ho gia scritto il colon funziona bene, prendo Tubescolon Target (pre/probiotici) e ogni mattina vado bene a parte che la prima parte e' un po' dura e mi fa' un po'faticare. La mia amica Dr,ssa mi dice che il motivo e' che bevo poco e che non ho patologie di alcun genere e quindi devo stare tranquillo anzi di piu'. Ora pero' ormai io ho una totale fiducia in Lei che il Suo parere sarebbe molto tranquillizzante. Spero in una Sua risposta e la ringrazio
[#158]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. ho fatto gli esami del sangue perche' prendendo le statine devo controllare i parametri. Questa volta va' tutto bene anche perche mi sono state abbassate da torvast 20 a 10 avendo il colesterolo a 100. l' 'unico dato sballato e' la bilirubinemia diretta che invece di 20 e' 26. il mio dottore ha dettto che e' il nulla. Vorrei tanto un suo parere e sapere a che serve. poi tutti i dati della stessa bilirubinemia sono nei parametri....grazie
[#159]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. il mio computer ha avuto un black out e tutte le Sue risposte sono sparite. adesso Le chiedo prima di partire per andare in Calabria: : La colonscopia fatta nel 2007 tutta negativa non necessita di essere rifatta (se non ricordo male il Suo parere personale era questo) e' ancora d'accordo cosi? La ringrazio prima di partire volevo il Suo parere...
[#160]
dopo
Utente
Utente
Gentile Prof. sarebbe cosi' gentile da darmi una risposta al post precedente. Le sarei veramente grato...Grazie

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio