Utente
Gentilissimi dottori,

Sono una donna di 41 anni e in questo periodo mi trovo in vacanza, pertanto ho deciso di rivolgere le mie domande alla vostra cortese attenzione.

Tre giorni fa, verso sera, ho avuto male alla pancia, qualche crampo allo stomaco e tre scariche di diarrea.
Nei giorni seguenti non ho più avuto dolori alla pancia ma una leggera sensazione di nausea associata a mal di testa e feci molto morbide, quasi diabetiche (solo una defecazione al mattino); da ieri ho iniziato ad assumere fermenti lattici.

Stamattina, dopo la defecazione, pulendomi ho notato che le feci sulla carta igienica erano di colore giallo molto chiaro ma vi era anche la presenza di un po' di muco biancastro e dei piccoli pezzetti gialli di consistenza gelatinosa.
Volevo chiedervi se il muco gelatinoso presente può essere essere legato semplicemente ad una forma di gastroenterite.

Premetto che nel mese di ottobre, esattamente 9 mesi fa, ho eseguito esame di colonscopia virtuale dalla quale è emerso solo una rara formazione diverticolite.

Grazie della disponibilità,
Cordiali saluti.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
E' probabile che lei abbia avuto una leggera " intossicazione " intestinale, con relativa produzione di muco, che è presente quando c' è una infiammazione. Se è così, tutto dovrebbe risolversi spontaneamente. D' accordo sui fermenti lattici. Mi saprà dire.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Egregio Prof. Tittobello,
La ringrazio per la risposta celere ed esaustiva.
Mi scusi ma mi sono accorta di un refuso nel mio consulto scrivendo feci diabetiche anziché diarroiche.
Cordiali saluti