Utente 125XXX
Mia mamma 78 anni ultimamente cade con una certa frequenza quando esce di casa senza un motivo che possa essere quello legato alle vertigini perchè non ne ha.
Anche stamane era uscita da sola e andando su un marciapiede non perfettamente piano, si è ritrovata per terra in un attimo.
Un'altra volta era con me in un vivaio e si è leggermente chinata per toccare una pianta ed ha perso l'equilibrio ed è caduta rovinosamente. Ho notato anche che quando cade fatica ad alzarsi da sola, anzi non ce la fà proprio.
è perfettamente lucida e non ha problemi di memoria. apparentemente dimostra circa 65 anni. ultimamente ha perso peso per colpa di calcoli alla cistifelea. ora pesa 70 kg ed è alta 1,62 circa.
Problemi alle articolazioni ne ha a livello dei piedi soprattutto e ad una spalla che non tutti i giorni le fànno male, (il medico ha diagnosticato un'artrosi).
Ma credo non sia questo il problema della perdita di equilibrio.
Altro fattore, ha una forte perdità di udito che peggiora sempre più.(anche mia nonna aveva lo stesso problema).
Chiedo un vostro parere in merito e un consiglio su che visite specialistiche potrei farle fare per migliorare la situazione,perchè temo che prima o poi si faccia veramente male.
Grazie
V.P.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Visita neurologica e visita otorinolaringoiatrica .
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com