Utente 168XXX
Salve,io e mio marito è da un anno che stiamo cercando di avere un figlio.
Abbiamo incominciato a fare degli esami,per vedere se era tutto apposto,l'esame del liquido seminale ha riscontrato delle anomalie,oligospermia e astenospermia.
INDICE DI VITALITà valore riferimento 30% ATTUALE 20%
MOTILITà DEI NEMASPERMI valore riferimento 70% attuale motilità 2 ore 60%
NUMERO DI NEMASPERMI valore riferimento 30000 attuale microlitro 14000
Alla visita andrologica con ecocolordoppler,si è riscontrato un vericocele di 2/3 grado.Vorrei sapere,se un varicocele di secondo/terzo grado può alterare il liquido seminale tanto da portarlo a 14000 spermatozoi?
E in caso di operazione di solito si riscontra un miglioramento?mio marito ha 31 anni.grazie in anticipo per la vostra risposta.....

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe ripostare la sua richiesta in specialità ANDROLOGIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com