Utente 198XXX
Ciao....michiamoGiulia e ad essere sinceri non ne posso più. HO 42 ANNI e me ne sento 80.. Non ho più una vita normale ...perchè dopo mezzo giorno nn mireggopiù in piedi. spesso ho mal di testa ...forti dolori al viso...la vista mi è calata tantissio...dormo poco e male...attacchi di nervosiso improvvisi e senza apparente motivo..sto dimagrendo nonostante mangi tanto..il viso mi si è infossato...la pelle mi sembra invecchiata...mi cadono molti capelli...e nonostante abbia girato specialisti nn ho avuto una risposta alla caduta e al forte dolore che ho da un anno e mezzo al cuoio capelluto...
A me sembra come se stessi invecchiando precocemnte..Ho due bambine e nn ce la faccio a vivermele!!! Ma a chi mi devo rivolgere per cercare di stare un pochino meglio???

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile paziente, La "Sindrome da stancheza cronica" é stata codificata da qualche tempo come patologia definita e a sé stante.
Nel suo inquadramento, e anche nella mia esperienza, però, é spesso in relazione anche con i disturbi nel sonno. Sarebbe interessante sapere se lei di notte russa e ha la sensazione di andare in apnea, cosa che si manifesta spesso con risvegli angosciosi . Inoltre , se il problema é presente, ci si alza al mattino molto stanchi, come se il sonno fosse stato inutile, e durante il giorno ci si appisola facilmente. L'umore non può che risentirne.
La cefalea che lamenta potrebbe essere legata al sonno disturbato, ma potrebbe anche esservi legata indirettamente: attendo la sua risposta sulle ipotesi di cui sopra per precisare eventualmente questo punto.
Cordiali saluti ed auguri. Edoardo Bernkopf
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com