Utente 332XXX
Salve. Ho 61 anni, peso 64 Kg e sono alta 1,66 cm. Godo di buona salute, pratico nuoto e acqua fitness tre o quattro volte alla settimana, i miei unici problemi sono l'artrosi erosiva alle dita delle mani (come mia madre) e doloretti alla schiena dovuti alla riduzione degli spazi intervertebrali L5-S1 (che cerco di tenere a bada con la ginnastica in acqua, dato che sembra funzionare molto meglio degli analgesici e della fisioterapia).
Volendo smaltire qualche chilo di troppo ho iniziato a fare al mattino, due o tre volte alla settimana, passeggiate di buon passo (5-6 Km/h) su distanze variabili tra i 3 e i 5 Km. Non accuso assolutamente problemi cardiaci o respiratori, solo un minimo indolenzimento alle articolazioni dell'anca e del ginocchio (ho i piedi piatti) nonostante utilizzi scarpette adeguate ben ammortizzate.
Vorrei sapere se quanto sto facendo per mantenermi in forma va bene o se ci sono controindicazioni in quanto ho sentito pareri discordi. Il mio medico di base mi incoraggia a fare sport, altri mi dicono che in questo modo sono candidata ad accelerare il naturale processo di degenerazione delle cartilagini e che finirò sul tavolo operatorio per farmi impiantare le protesi. Chi ha ragione? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvatore Bartolotta

24% attività
0% attualità
12% socialità
CALTANISSETTA (CL)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile Signora prosegua pure la sua salutare attività fisica .

Cordiali saluti.


Dr. Salvatore Bartolotta

[#2] dopo  
Utente 332XXX

Grazie infinite! Continuerò la mia attività che mi fa sentire bene!