Utente 361XXX
Buongiorno Dottore,
Le scrivo perchè sono molto preoccupata per mia nonna.
Premetto che ha 87 anni e che sempre stata una donna lucidissima fino ad un mese fa. Ha iniziato infatti a dirmi che mentre guarda la Tv vede alcuni conduttori, tipo Bonolis o la D'Urso entrare con prepotenza in casa sua, e parlare animatamente delle tragedie che stanno accadendo nel mondo (omicidi, violenze ecc.). Lei, infastidita, li invita ad uscire ma, a suo dire, loro continuano a stare ore ed ore in casa sua. Si confidata con me ed io ho cercato di tranquilizzarla dicendole che probabilmente un problema dettato dalla sua et avanzata ma lei continua a ribadirmi che queste persone le vede realmente in casa sua. L'ho anche invitata a parlarne con il proprio medico ma non se la sente.
Dottore, sono molto preoccupata anche perch non ho idea di quale patologia stia iniziando a soffrire. Le sarei molto grata se potesse darmi qualche informazione in merito.
La ringrazio tanto e Le porgo cordiali saluti.
Stefania

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
E' un disturbo abbastanza comune nel molto anziano, in genere dovuto a sofferenza cerebrale organica. Può essere favorito dalla compresenza di deficit sensoriali (vista e/o udito). La sofferenza cerebrale a sua volta può avere molte cause. La più comune è l'arteriosclerosi, ma occorre escludere altri fattori internistici generali. Questi fenomeni in genere rispondono bene a piccole dosi di farmaci antipsicotici.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-