Utente 406XXX
Buongiorno dottori
Vicscrivo peche' sono molto in amsia per uma cisti riscontrata all ovaio dx
Sono una donna di 37 anni e in passato ho avuto una gravidanza senza prpblemi

Nel novembre 2015 vengo trattata con metotrexate per geu.
Monitorata costantemente tutto risulta regolare alle ecografie di dicembre

A metà gennaio 2016 eco do cpntrollo tutto nella norma ma si evidenzia formazione anecogena cistica semplice color score 1 di corca 3.5cm ovaio dx clasificata come funzionale.

Eco di controllo 15 febbraio (quasi due mesi dopo) la situazione è invariata e la ciste persiste , stesse misure e caratteristiche

Il ginecologo è tranquillo e ci ha detto di conviverci senza troppe ansie e che si tratta di una cisti benigna dalle caratteristiche ecografiche

Vorremmo provare una nuova gravidanza ma siamo molto spaventati : tra le cisti benigne organiche abbiamo letto che (per caratteristiche ecografiche) il cistoadenoma serioso benigno potrebbe presentarsi come cisti anecogena a pareti sottili.

Ci ha spaventati il fatto che in questo caso potrebbe nel tempo esserci degenerazione maligna.

Non vorremmo avere sorprese in futuro ..

Cosa ci consigliate?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per avere certezze , è noto che alcuni tumori maligni dell' ovaio si associno a livelli sierici (sangue) elevati si alcune sostanze ( i cosiddetti markers ) come il CA125, CA19.9 ect...
Un altro criterio è la dimensione della tumefazione ((quando superiore a 10 cm e persistente ).Le cisti ovariche funzionali hanno dimensioni inferiori ai 7 cm .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Buongirorno Dottore,
la ringrazio per la sua cortese e celere risposta.

aggiungo una correzione, l' eco di controlla è stata eseguita il 15 marzo(confermo i 2 mesi di distanza tra i due rilevamenti)

Farò gli accertamenti dei markers da lei suggeriti.

Nel mio caso la cisti è di 3.5 cm x 2,4 cm, le caratteristiche ecografiche sembrano propendere molto per l' esclusione di malignità.

Quello che mi intimidisce molto è l' aver letto delle caratteristiche del cistomma serioso che se pur essendo benigno ora potrebbe degenerare.....

E' corretto nel mio caso non fare nulla?

Grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 406XXX

Buongiorno
Ho effettuato l' esame ca 125 risultato 16.

A questo punto cosa consigliate?

Le mie preoccupazioni sono
1) posso provare una nuova gravidanza?

2) rischio che con il tempo la costi ora anecogena semplice non vascolarizzata diventi maligna?

Grazie in anticipo per il vostro aiuto