Utente 486XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 21 anni, da circa 7 anni ho problemi di acne nodulocistica. In più ho anche irsutismo. Nonostante questo ho il ciclo regolare e la mia ginecologa ha escluso l'ovaio policistico(a seguito di ecografia pelvica). Tre anni fa andai da una dermatologa che mi prescrisse l'isotretinoina per l'acne. I brufoli mi andarono via ma tornarono dopo la cura. Ho fatto gli esami del sangue ed è risultato l'androstenedione alto, può essere questa la causa dell'acne? Se sì come si curerebbe?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere utile l'assunzione di una pillola con progestinico ad azione anti androgena , magari partendo con il ciproterone acetato (DIANE) e poi passare ad una pillola a più basso dosaggio estrogenico con un progestinico come clormadinone acetato, dienogest o drospirenone.
Mi sembra un corretto approccio
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Ah ho capito, grazie della risposta.
Saluti