Utente 231XXX
Buonasera dottore. 12 anni fa , quando avevo 11 anni, mi capitava di farmi leccare in bocca dal mio cane. Questo avveniva spesso, finchè mi comparve una macchia rossastra sul polso sinistro. Feci le analisi del sangue e con la terapia che mi diede il medico questa macchia scomparve. Siccome sono molto ansioso e ipocondriaco, le chiedo se è possibile che anche dopo 10 anni nel mio corpo ci possa essere qualche batterio o virus trasferitomi dal mio cane e che possa causarmi malattie gravi.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

intanto si trattava del suo cane, che, presumo, era regolarmente vaccinato e controllato dal veterinario.
Direi di lasciar perdere questa preoccupazione.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 231XXX

il fatto è che probabilmente ho la sclerosi multipla (avevo letto che tra le ipotesi della delle cause della malattia ci fossero fattori virali), e non riuscirei mai a perdonarmi se la cusa fosse questo leccamento eccessivo.

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
assolutamente escluda ogni relazione tra la sclerosi multipla e il suo cane
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it