Utente 785XXX
Buongiorno,
vi espongo un caso al limite del paradosso ma che mi sta creando ansia..
Ho una bimba di tre mesi che allatto esclusivamente al seno, qualche giorno fa in vacanza al ristorante all'interno di un piatto di ravioli ho notato tracce liquide rosse indefinite (non era pomodoro)..
Ho fatto notare anche a mio marito il liquido sui ravioli e mi sono chiesta cosa potesse essere.
Premesso che eravamo gli ultimi a pranzare, che si trattava di un ristorante in cui il 99 % della clientela era composta di anziani che mangiavano tutti il solito menu (in questo caso ravioli burro e salvia), che neanche nella seconda portata c'era pomodoro e neanche nel menu della sera (minestra e prosciutto e melone) mi è assalito il dubbio che potesse essere effettivamente sangue (chessò un taglio in cucina può capitare).
Ora mi chiedo che rischi può correre la mia bimba allattata esclusivamente al seno nella paradossale ma non impossibile ipotesi che fosse effettivamente sangue..
Preciso che appena mi sono accorta del fatto, pur non avendo fatto presente allo staff del ristorante l'accaduto, non ho mangiato oltre.
Ma il potenziale rischio poteva essere nella parte superiore della portata a contatto con questa sostanza che si è vista solo mangiando la prima parte del contenuto. (insomma era all'interno dei ravioli sovrapposti)
Grazie molte

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Ritengo , Signora, che possa stare tranquilla. A parte il fatto che bisognerebbe sapere se era sangue, ma, comunque, la bambina non corre alcun rischio ed anche lei può stare tranquilla. Il rischio sussiste quando c'è una ferita che viene in contatto diretto con sangue infetto.
Un saluto

A. Baraldi