Utente 360XXX
Gentili Specialisti,
siamo 4 ragazzi di 23-24 anni tutti in buona salute e senza patologie e la prossima estate (luglio/agosto 2015) partiremo per un viaggio di 20 giorni in Thailandia e Cambogia.
Ci chiedevamo se fossero necessarie vaccinazioni così ho consultato il sito del Ministero della Salute; è risultato che l'OMS raccomanda la profilassi A e D contro la malaria.
Dato che "per sentito dire" so che è una profilassi abbastanza pesante, ce la consigliate effettivamente?
E per quanto riguarda l'Epatite A?
Chiedo a voi perchè molti amici che hanno visitato quei paesi gli scorsi anni si erano informati ma alla fine non fecero alcuna vaccinazione, probabilmente perchè sconsigliate dai loro medici.
Grazie mille in anticipo per il vostro tempo, colgo l'occasione per augurare Buone Feste.

[#1] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se avete 23-24 anni la vaccinazione contro l'epatite b dovrebbe già essere stata fatta.

Vaccinazione contro l ' epatite a : sicuramente consigliabile in quanto l'epatite a si trasmette per via alimentare ( acqua, alimenti non cotti ecc.) c'è stata negli scorsi anni anche in italia un'epidemia di epatite a , dovuta a frutti di bosco probabilmente lavati con acque non potabili.
Due dosi di vaccino somministrate alla distanza di sei mesi ,un anno ,dovrebbero fornire una protezione per oltre vent'anni.

Vaccinazione contro la febbre tifoide ed il para tifo: esiste un vaccino assumibile per os: tre capsule a digiuno , al mattino, a giorni alterni, validità due- tre anni. Inoltre esiste un vaccino in forma iniettabile. Anche la vaccinazione contro la febbre tifoide è sicuramente consigliabile.

Vaccinazione anticolerica : anche questa si può fare per via orale , non dà disturbi rilevanti, costa poco , consigliabile anche questa.

Richiamo della vaccinazione contro Tetano-Difterite-Pertosse ( Tdp) se l'ultima vaccinazione è stata fatta a 12 anni ormai non c'è più protezione ( anche questa , quindi , molto opportuna).

Richiamo vaccinazione anti-Poliomielite : vista l'età probabilmente siete stati vaccinati con vaccino tipo Sabin , che dà un 'immunità duratura, dovreste poter stare tranquilli. Per chi invece è stato vaccinato con vaccino tipo Salk, trascorsi cinque anni dall'ultimo vaccino sarebbe opportuno un
richiamo .

Vaccinazioni contro la meningite b ed acwy : sarebbero utili.

Vaccinazione contro la Rabbia ? dipende da dove si intende andare.


Malaria : il rischio c'è , specie lungo i confini e nelle aree fluviali, anche se non è sempre alto.
Antimalarici : ce ne sono due importanti .
Uno immesso sul mercato nel 1990 ,potente , funziona bene , fornito dal ssn con ricettario del medico di famiglia, pericoloso per le donne causa effetti teratogeni sull'eventuale feto. Può dare disturbi psichici.
L'altro più recente , non fornito dal ssn , dà meno effetti collaterali. Le modalità di assunzione sono differenti.

Costi vaccinazioni : variano da regione a regione, a volte da una asl all'altra , ma comunque non sono eccessivi specie se si considerano la durata della protezione e le conseguenze di una malattia contratta all'estero.

Ci sono ,poi,altre malattie, come l'Encefalite fluviale, la Dengue, la Schistosomiasi . Non sto a dilungarmi ma potrete trovare anche su internet quelli che sono i luoghi ed i comportamenti a rischio.

Se intendete partire a luglio 2015 , cominciando subito avete tutto il tempo di fare tutte le vaccinazioni con calma, secondo i protocolli normali , non rapidi.
I miei più Cordiali saluti.
Dr. piero alessandro casonato

[#2] dopo  
Utente 360XXX

Gentilissimo Dott. Casonato,
grazie per il suo tempo e la dettagliata risposta.
Cordiali saluti