Utente 313XXX
Da qualche giorno ho iniziato a lavorare presso il Sert e, visto l'elevato numero di persone che lo frequenta, cerco di stare attenta all'igiene delle mani.
Oggi, appena uscita, nell'aprire l'ombrello mi sono procurata un piccolo taglio al dito e per "medicarlo" di riflesso l'ho portato alla bocca per disinfettato con la saliva.
Essendo appena uscita, avevo appena toccata la maniglia, noto covo di germi.
Vorrei sapere se e quali virus rischio di contrarre.
Questa cosa mi sta creando una certa ansia.
Grazie in anticipo per le risposte.
Iris

[#1]  
Dr. Michele Piccolo

40% attività
20% attualità
16% socialità
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
gentile utente, la maniglia di una porta del sert è come la maniglia delle poste o dei treni: sono sporche ma è difficile ritrovarci sopra sangue o fluidi biologici. Si tranquillizzi, piuttosto il suo caso mi sembra esemplare per ricordare a tutti noi operatori che l'ambiente di lavoro in cui trascorriamo la giornata è a rischio biologico: per tale ragione indossiamo i camici e prima di andare via li lasciamo nella struttura e ci laviamo le mani. Per il futuro non dimentichi di controllare lo stato di salute della cute delle sue mani, cordialità
Dr. Michele  Piccolo

[#2] dopo  
Utente 313XXX

La ringrazio molto.