Utente 188XXX
Ho 38 anni, e da molti anni combatto contro acne e punti neri. Ho fatto molti esami ma alla fine mi è stato trovato nel sangue il sopra citato virus. La mia domanda è i problemi di pelle sono correlate al virus, visto che migliorano solo dopo somministrazione di antibiotici? Sapete darmi utili consigli su come combattere definitivamente questo tipo di virus? Gli antibiotici devo continuare a somministrarli? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le Pz
lo staffilococco aureo non e' un virus ma un batterio.Pare strano che sia stato isolato dal sangue perche' si configurerebbe una grave setticemia,che sembra potersi escludere alla luce del suo racconto.Forse e' un tampone cutaneo?.Mi riscriva
Cordialita'
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le Pz
lo staffilococco aureo non e' un virus ma un batterio.Pare strano che sia stato isolato dal sangue perche' si configurerebbe una grave setticemia,che sembra potersi escludere alla luce del suo racconto.Forse e' un tampone cutaneo?.Mi riscriva
Cordialita'
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#3] dopo  
Dr. Francesco Montella

24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
L'acne è unamalattia della pelle, molto frequente nell'adolescenza. Consiste nell'infiammazione delle raccolte di sebo che si trovano alla base dei peli. Queste raccolte si chiamano Comedoni e sono i classici "punti neri".

Qualche volta il sebo alla base del pelo si infetta, evolvendo in pustola, foruncolo o ascesso. Nella maggior parte dei casi il germe responsabile della formazione di foruncoli e ascessi è lo Stafilococco Aureo (che non è un virus ma un batterio).

Pertanto è chiaro che i problemi riferiti sono da attribuirsi allo Stafilococco e vanno trattati con adeguata terapia antibiotica.

Ugualmente chiaro è che l'isolamento dello Stafilococco avviene in tali casi dal pus delle lesioni della pelle. Ove invece il germe fosse in effetti presente nel sangue il quadro sarebbe tutt'altro e necessiterebbe di un immediato ricovero in reparto di Malattie Infettive. Ma credo si tratti di un errore.

Mi faccia comunque sapere

Francesco MONTELLA
Francesco MONTELLA
Primario Medico
Ospedale San Giovanni ROMA

[#4] dopo  
Utente 188XXX

Non ricordo come il batterio in questione mi è stato isolato. Cosa devo fare per rendermi conto di questo mio problema? Ci sono dei esami specifici? Una cosa che ricordo è che mi è stato immesso un tampone nel pene, e esami HIV. Grazie per le vostre risposte

[#5] dopo  
Dr. Francesco Montella

24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
Se i disturbi di cui lei si lamenta sono a carico della pelle (nel suo primo messaggio parlava quasi esclusivamente di acne) vale quanto già detto.

Ove i disturbi fossero altri e, soprattutto, se vi è stato l'isolamento di uno stafilococco da materiale organico, è necessario rivolgersi direttamente ad un ambulatorio di Malattie Infettive.

FM
Francesco MONTELLA
Primario Medico
Ospedale San Giovanni ROMA

[#6] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le PZ
a questo punto solo una visita diretta dal suo dermatovenereologopotra' far luce su questa intricata questione.Non vorrei che confondesse ACNE,malattia specifica dovuta a vari fattori,interni ed esterni,ma sempre caratterizzata da interessamento dell'unita' pilo-sebacea(cioe'pelo+ghiandola sebacea),caratterizzata da papule,pustole,punti neri,bianchi,etc,spesso con presenzadi vari germi-ma non frequentemente lo staffilococco aureo-, con PioDERMITIed ascessi cutanei in cui questo abbonda(ma non e' acne!).
Ora mi sembra di cogliere che sia stato fatto un tampone uretrale,con anche richiesta di HIV...si passa nel Venereologico....
Nessuno potra' orientarsi senza una visita con una bella anamnesi.
Cordialita'
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)