Utente 133XXX
Una settimana fà sono stato morso alla testa credo da un ragno,che mi ha lasciato una bolla che si é gonfiata, mi sono recato al prontosoccorso, e li mi hanno consigliato di eseguire l'antitetanica.
Mi é stato chiesto se avevo ricevuto già l'immunoglobulina ed io ricordavo che nel 2001 ho ricevuto l'immunoglobulina(senza però poi aver fatto più richiami da allora) per un incidente stradale con ferite,quindi ho rifiutato l'immunoglobulina umana ed ho ricevuto la profilassi.
Da circa 4 giorni ho una progressiva rigidità alla mascella alla mandibola ed ai muscoli del collo.
Ieri mi sono recato dal mio medico che mi ha detto di stare tranquillo perché il tetano non si manifesta così e così rapidamente,(posso aprire la bocca e guardare in alto)mi ha detto di prendere degli ansiolitici.
Leggendo su internet scopro che i sintomi del tetano si possono manifestare dopo 4 giorni e che sono proprio quelli che ho io.

Voglio salvarmi la vita,non so se nella mia regione sono in grado di farlo,vi prego aiutatemi, sono giovane ed ho famiglia.
Ditemi cosa devo fare.Rispondetemi presto.

[#1] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
il tetano che insorge dopo 4 giorni dalla ferita ha una prognosi benigna ovvero rimane localizzato nel punto della ferita e si risolve spontaneamente dopo 7 gg.

Tuttavia ci sono alcune cose che non ho ben inteso;
1) come fa a sepere di essere stato morso da un ragno? lo ha visto? lei dove si trovava?
2) Dove è stato ferito esattamente
3) cosa vuol dire che ha rifiutato le immunoglobuline ma "ha fatto la profilassi"? quale profilassi?

in ogni caso se continua ad avere disturbi deve tornare in pronto soccorso

Cordiali Saluti
Dr. Roberto Chiavaroli

[#2] dopo  
Utente 133XXX

Mi trovavo in una cantina,quando sono uscito avevo una ragnatela in testa e l'ho tolta.

Dopo alcune ore ho sentito un bozzo tipo quelli che si formano dopo una puntura di zanzara ma più duro, che si era arrossato e si gonfiava sempre di più.Ora é quasi del tutto sgonfio e la lesione si è normalizzata dopo trattamento con pomate cortisoniche.

Sono stato morso alla testa

Al prontosoccorso ho rifiutato l'immunoglobulina,perché 10 anni fa l'avevo ricevuta in occasione di un incidente stradale senza poi fare i richiami,ed ho ricevuto un iframuscolo che presumo sia il cosiddetto richiamo....(quello non umano)
sul foglio del pronto soccorso loro hanno scritto profilassi antitetanica attiva.

Tuttavia oggi avverto dolori anche nel resto del corpo posso aprire e chiudere la bocca normalmente anche se sento una certa rigidità nei muscoli masticatori,sono veramente confuso su quanto potrei avere,ho poi notato che la rigidità si interrompe quando riesco a rilassarmi,comunque se dovessero protrarsi questi problemi mi recherò al pronto soccorso.

[#3] dopo  
Utente 133XXX

credo che si tratti di anatetal,il mio medico di base mi ha detto che la sua copertura comincia ad essere attiva entro 15 giorni dall'iniezione,può essere sufficiente questo,oppure avrei dovuto fare anche l'immunoglobulina?


la ringrazio per avermi risposto

[#4] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
la profilassi antitetanica è costituita da immunoglobuline ( in pratica il richiamo o la profilassi sono la stessa cosa).
Qualora non si sia mai stati vaccinati o siano trascorsi più di 10 anni è opportuno effettuare dosaggi maggiori di un semplice richiamo.
La sua potrebbe essere una forma attenuata dalle immunoglobuline che ha praticato.
Le consiglio di tornare nello stesso pronto soccorso illusrando il tutto (potrebbe essere necessaro effettuare un dosaggio maggiore).

Cordiali Saluti
Dr. Roberto Chiavaroli

[#5] dopo  
Utente 133XXX

Gentile Dottore

in data odierna mi sono recato al pronto soccorso dove ho illustrato la mia situazione,le scrivo qui il referto:

Esito:rinviato a domicilio
Diagnosi:dolore ATM
Anamnesi:paziente valutato 7 giorni fa per una puntura d'insetto,ha eseguito il vaccino antitetanico(?),lamenta dolori mascella
Esame obiettivo:
Esame neurologico in atto negativo.Paziente orientato nel tempo e nello spazio.Pupille isocoriche e isocicliche.Non segni di lato.Non deficit nervi cranici.

Consulenze specialistiche:
negativo.consiglia visita odontoiatrica

Odontoiatria:negativa e mi consiglia un esame radiologico inquanto mi spiega che ho per nascita l'arcata superiore più piccola di quella inferiore.

Ora le chiedo gentilmente,in quanto tempo dovrebbero manifestarsi in caso di tetano i sintomi di spasmo muscolare?Il medico di ps mi ha inoltre spiegato che al momento dell'iniezione di richiamo non avendo finito il ciclo all epoca io non ero coperto e che comunque ora sono coperto dall'iniezione di richiamo!!Mi consiglia di completare la profilassi e mi ha spiegato quando dovrò fare i successivi richiami.Oltretutto mi spiega che un iniezione di immunoglobulina ora sarebbe inutile.

Non c'e' altro che possa fare? Arriverò vivo al prossimo richiamo.
Mi scusi per aver scritto tanto.

[#6] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
puo' tranquilizzarsi.
Sta facendo tutto il necessario.
I sintomi compaiono entro la prima settimana ed in ogni caso la somministrazone di Immunoglobuline antitetano è l'unica profilassi efficace.

Se ritiene mi tenga informato
Dr. Roberto Chiavaroli