Utente 349XXX
Gentili medici

Vi prego di aiutarmi a capire.
Vorrei chiedervi se può considerarsi normale il continuo dolore (non troppo intenso) ai linfonodi inguinali in considerazione di infezione da virus di herpes genitalis.
I dolori sono appunto iniziati il 15 Febbraio, quando mi è stato diagnosticato l’ herpes. Spariscono solo quando l’herpes si manifesta ..fino ad ora è successo due volte (lo curo con famvir).
Il medico mi ha ordinato una ecografia dalla quale risultata che ..”si osservano formazioni linfonodali di diametro subcentimetrico con morfologia conservata, di verosimile significato reattivo aspecifico”.
Mi è stato detto di non preoccuparmi ma il continuo dolore (quasi 4 mesi), non forte ma comunque fastidioso, mi ha abbattuto psicologicamente.
E’ normale che non vadano via i dolori, sarà sempre così?
Grazie.

[#1] dopo  
Prof. Matteo Bassetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
UDINE (UD)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2001
Nel corso di infezioni a carico dell'appparato rirpoduittore può esservi un aumento di volume dei linfonodi. Il qualdro appare quindi compatibile.
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti