Utente 118XXX
Salve, esattamente 14 giorni fa, mi sono procurato una piccolissima ferita da forte strisciata al braccio, con una ringhiera. Preciso che non era un taglio, bensì, ho strisciato il braccio alla ringhiera e si è tolto un piccolo strato di pelle. Da questa ferita è uscito pochissimo sangue. Solo l'indomani si è formata la crosta che è caduta qualche giorno dopo. Con me non avevo l'acqua ossigenata e ho fatto come i gatti. Ovvero, ho passato la lingua nella ferita. Non mi sono preoccupato moltissimo perchè ho pensato che ho fatto il vaccino nove anni fa.
Ho fatto bene a non fare nulla? Con la comparsa di quale sintomo, dovrei cominciare a preoccuparmi? Ormai che sono passate 2 settimane, cosa potrei fare?

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buonasera, la copertura vaccinale per l'antitetanica è garantita per circa dieci anni. Indipendentemente dall'entità della ferita il consiglio è quello di rinnovare alla scadenza, con un richiamo, la copertura.
saluti
La consulenza è prestata a titolo puramente
gratuito secondo lo stile Medicitalia.it
Dott. Stelio ALVINO