Utente 249XXX
Buongiorno,
ho fatto le analisi del sangue e ora ho un dubbio per quanto riguarda i markers dell'epatite. Sono usciti i seguenti valori:
ANTI-HAV (Ig M): Negativo
HBsAg: Positivo
ANTI HBs: 321.2
(per cui dovrei essere immunizzato dato che il minimo è 10)
ANTI HBc (IgC+IgM): Negativo
ANTI HBc (IgM): Negativo
HBeAg: Negativo
Anti HBe: Negativo
ANTI HCV: Negativo
mentre per quanto riguarda i risultati riguardanti il fegato (tipo bilirubina, transaminasi, etc.) sono tutte ottime.
Vorrei capire se ho riscontrato il virus dell'epatite, oppure se è solo nella fase iniziale e potrebbe guarire da solo.
Mi farebbe piacere conoscere anche eventuali accortenze da prendere.

Grazie.

Cordiali saluti,
Antonio La Mura

[#1] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
gentile utente,
credo che ci sia un errore negli esami eseguiti ( probabilmente del laboratorio)
Chi contrae l'epatite e ne guarisce presenta gli anticorpi sia anti HbC che Anti Hbs.
Chi è vaccinato presenta gli anticorpi anti Hbs come nel suo caso ma non HbsAg che è l'antigene marcatore dell'infezione in atto.
Chi sta guarendo da un'infezione presenta sia anticorpi anti Hbc che anti Hbs che HbsAg.
Coniviene ripetere gli esami e se il dubbio persiste effettuare il test HBVDNA.
Nel frattempo evitare rapporti non protetti.


Saluti
Dr. Roberto Chiavaroli

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Ho ripetuto le analisi ed in effetti erano sbagliate.

Grazie mille per la sua attenzione.