Utente 389XXX
Salve, circa una settimana fa (non sono riuscito a fare la domanda prima) di notte (verso le 11,00) sul balcone c'era una sagoma che io credevo un'agglomerato di foglie e varie, gli ho dato un calcio d'istinto e però aveva un peso corposo, sono sceso al piano terra con la torcia ed era un animale che credo di aver individuato in un uccellino (o almeno credo) non ho avuto tempo di guardare meglio in quanto il gatto l'ha mangiato.
La mattina verso le 8,00 (quindi tra le 8 e le 9 ore dopo) dopo inavvertitamente sono passato sul balcone a piedi nudi dove c'era l'uccellino morto e ammesso che fosse morto di rabbia potrei essermi infettato con il contatto tra eventuali residui di saliva e il mio piede?
Cambia qualcosa se avessi visto male e invece di un uccellino fosse stato qualcos'altro tipo un pipistrello?
Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Perdoni la mia ottusaggine ma l'animale sulla finestra il suo gatto l'ha mangiato oppure no?
Perché se l'ha mangiato come ha fatto a trovare il volatile morto il mattino successivo?
Le ricordo che gli uccelli hanno zampe e becco, i pipistrelli sono ben differenziabili.
In ogni caso se non è stato morso, uccellino o pipistrello, non corre rischi.
Si tranquillizzi.
Cordialità
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Buongiorno dottore, innanzitutto grazie della risposta, ovviamente ho scritto in modo errato io, il pipistrello (forse) l'ho calciato la notte e ovviamente non c'era più quando la mattina sono passato sul balcone, ma la mia preoccupazione non era quella ma quella che eventualmente fossero rimasti residui di saliva appiccicati al balcone ed io passandoci sopra avrei potuto infettarmi. Poi oggi controllavo e ho visto che ho una spellatura al mignolo e non vorrei che ci fosse stata anche 10 gg fa e magari quei famosi residui possono essere entrati dalla screpolatura camminandoci sopra. che dice dottore sto farneticando troppo oppure ci può essere qualche base scientifica per quello che sto dicendo? grazie ancora

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Buongiorno a lei,
sta farneticando troppo (riprendo la sua espressione).
Si tranquillizzi, archivi l'accaduto e non ci pensi più.
Nel mio giardino ho 3 bat house e trovo i pipistrelli degli animali dolcissimi e timidi. Oltre che grandi mangiatori di zanzare, motivo per amarli di più.
È straordinario vedere quanto gli animali siano a volte preferibili alla specie umana.
Cari saluti.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 389XXX

Grazie dottore è che da quando ho letto che trattasi di malattia incurabile ho perso completamente il lume della ragione e non riesco a farmi una ragione che probabilmente è la mia mente che escogita tecniche impensabili per mettermi alla corde e farmi credere di aver contratto in ogni modo il virus.
Ma questo è un'altro problema che dovrei affrontare con uno psicoterapeuta.
Quello che mi importava me lo ha già detto.
Grazie mille