Utente 432XXX
Salve a tutti , mi chiamo Luigi , ho 28 anni da un paio di giorni ho degli strani sintomi , premetto che in vita mia non ho mai avuto febbre , né infezioni , né preso mai medicinali , i dottori hanno sempre detto che avevo tanti anticorpi , comunque anni fa mi usciva molto muco sulle feci e sangue , sulla carta quando mi pulivo , addirittura a volte quando facevo uno sforzo o scoreggiavo , usciva tantissimo muco ..!!
Andai dal medico e mi disse che si trattava di ragadi, feci addirittura la colonoscopia nel 2011 e non avevo nessun tumore ecc , solo una ragadi curabile con una pomata , così feci ..!!
Il muco e il sangue scomparvero ' per un po' per poi ritornare ogni tanto , raramente ..!!
Da un paio di settimane, ho sempre acidita' allo stomaco , scosse e fltmocolii alle mani , sulle unghie e dolori ai polpastrelli delle mani , e ogni volta che vado in bagno esce moltissimo sangue , una notte mi svegliai con un bruciore di stomaco forte e sentivo caldissimo facevano 2 gradi al massimo ma io dormii nudo tanto che sentivo caldo , così ho fatto un paio di ricerca su internet e ho letto di tutto dal tumore al colon al tumore al esofano dall'epatlte C , all'Hiv così mi sono preoccupato un po' , non ho diarrea ne febbre , ho solamente fastidio al labbro come se avessi delle pulsazioni di gonfiore come se mi stesse per uscire l'erpes magari mi chiedevo se quella ragadi Mai scomparsa avesso portato qualche forte infezione all'interno

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
piuttosto che perdere tempo a leggere le bufale che trova in rete, se davvero ha tutti questi sintomi cominci ad andare dal curante che sicuramente le consiglierà una visita proctologica in ragione della sua cospicua perdita di sangue correlata con la defecazione.
Vale la stessa cosa per lo stomaco.
Faccia poi sapere, se vuole.
Saluti,
Dott. Caldarola.

P.S. scoreggiare, cioè fare scorregge, può utilmente sostituirlo con un semplice "fare aria" se il termime flatulenza le è di difficile comprensione.
Tanti saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.