Utente 398XXX
Buongiorno a tutti,

Sono un ragazzo di 23 anni. Ho di recente appreso di esser affetto da mononucleosi, infatti dopo giorni di faringite e febbricola ho eseguito il test anticorpale risultandone positivo. La mia questione è molto semplice e diretta: so che la milza in queste condizioni tende ad aumentare il proprio volume e so che può essere considerato un evento parafisiologico. Il problema è che percepisco un fastidio lieve proprio nella zona della milza, non riesco a inclinarmi o star seduto senza percepire questo senso di "peso" che penso sia riferito proprio alla milza ingrossata. Mi rendo conto che per valutare i dettagli della situazione ho bisogno di una ecografia e di una visita diretta ma la mia domanda è: solitamente dopo quanto tempo la milza torna alle sue dimensioni normali? Per quanto tempo devo stare attento in modo da non subire complicanze? Aggiungo che il laboratorio dice che l'infezione è recente ( <8 settimane), i sontomi più pesanti (faringite, tonsillite, febbre) li ho da 7 giorni (oggi è il 7° giorno ed è il 22/02), prima avevo solo stanchezza e mal di testa e davo la causa al lavoro.

vi ringrazio. Buon lavoro

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
l'ingrossamento della milza può persistere anche per lungo tempo.
Non ci sono tempistiche codificate.
Sarebbe bene che lei eseguisse una ecografia addominale e quantificasse le sue dimensioni spleniche.
Si può fare con la percussione e la palpazione ma oggi è meglio farlo fare all'ecografista.....
Quando sarà rientrata ad almeno 12 cm di diametro longitudinale, potrà riprendere la vita normale senza timore di rottura.
cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 398XXX

Buongiorno dottore,

grazie della risposta celere. Ho eseguito i controlli ed è emerso una lieve splenomegalia a 12cm e poco più, con lieve sporgenza della milza dall'arco costale. Il dottore mi ha detto che non è preoccupante ma che è meglio star riguardato per un mese, senza eseguire attività fisica. La mia domanda è: dopo la scomparsa dei sintomi ormai, la milza è 12cm perchè si sta ingrandendo e l'ecografia è stata fatta troppo presto? Oppure ormai è 12 cm e così resterà senza aumentare, per poi tornare alla normalità? La ringrazio del conforto,

buon lavoro

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
La sua milza sta rientrando.
Ciò è un ottimo segno.
Tenga conto che le dimensioni longitudinali "canoniche" sono di 9 - 10 cm.
Lei è dunque molto vicino.
Credo che tra 15 giorni le raggiungerà.
Per il momento stia ancora un pò a riposo chè tanto le fa solo bene.
Cari saluti e buona domenica,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.