Utente 448XXX
Buonasera gentilissimi Dottori,
sono una donna alla nona settimana di gravidanza.
Ho avuto informazioni sui comportamenti alimentari e igienici da tenere per evitare di contrarre la toxoplasmosi, ma oggi, mi è sorto un
dubbio. Ieri ho mangiato della mortadella affettata al banco salumi e non ho pensato minimamente al fatto che l'affettatrice aveva precedentemente affettato salumi crudi. Ora sono nel panico più totale. Vorrei delucidazioni riguardo al rischio che ho corso in questo modo.Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
ha corso un rischio nullo.
Si tranquillizzi.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 448XXX

La ringrazio per la sua tempestiva risposta. Però una cosa non mi è chiara. In futuro dovrò chiedere al salumiere di lavare l'affettatrice prima di affettare a me salumi cotti o non c'è in assoluto possibilità di contagio in questo modo?
Grazie ancora. Un saluto!