Utente 438XXX
Salve a tutti i medici e grazie per il vostro egregio lavoro. Scrivo per avere una delucidazione su una questione riguardante il possibile contagio da herpes. Nella fattispecie, proprio ieri sono stato con la mia ragazza, la quale ha avuto un episodio di herpes nasale all'incirca 8-9 giorni fa. Allo stato, l'herpes sembra guarito e la consueta crosticina è caduta lasciando spazio alla parte di pelle appena rigenerata. Ora, il mio quesito è questo: dato che abbiamo avuto un rapporto sessuale, comprensivo di rapporto orale, vi è possibilità che il virus era ancora presente nella saliva e nelle secrezioni vaginali e che quindi io sia stato contagiato? in definitiva, in prospettiva futura, dopo la caduta della crosta posso stare tranquillo che non vi sono gli estremi per un contagio? Grazie mille

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
si in assenza di lesioni attive il paziente non è contagiante.
Inoltre parliamo di Herpes Simplex: una patologia banalissima e diffusissima.
Si tranquillizzi.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.