Utente 477XXX
Salve, mi scuso in anticipo qualora la mia domanda dovesse risultare "strana", ma sono una persona ansiosa e necessito di un consulto.
Qualche settimana fa ero in stazione, un signore mi chiede gentilmente se potevo vedere cosa non andasse nel suo cellulare perché non riusciva a telefonare. Solo dopo aver preso in mano il suo cellulare ho notato che aveva una ferita sanguinante al pollice della mano destra.
Sarà per ipocondria, non lo so, ma ho iniziato a cercare su internet come si contagia l'hiv in quanto poco informata sull'argomento.
Ora, io non so né se avesse toccato il suo cellulare con quel dito sanguinante, né se il signore fosse affetto da hiv, è il caso comunque di fare un test?
PS: non avevo ferite aperte e sanguinanti sulle dita

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signorina,
l'HIV non si contrae con la modalità che lei ha descritto.
L'AIDS è l'ultimo stadio della evoluzione di una infezione da HIV non trattata.
Probabilmente si trattava di un anziano o di qualche imbranato che le ha chiesto aiuto.
Ha fatto una opera meritoria ma non necessita di fare alcun test perchè infettivologicamente non ha corso nessun rischio.
Stia tranquilla.
Buona domenica,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 477XXX

La ringrazio infinitamente!
Buona domenica a lei.