Utente 103XXX
Buonasera, ho fatto fare a mia figlia gli esami del sangue in seguito a una diagnosi di sospetta mononucleosi.I valori fuori parametro sono:ematocrito 36,4 - piastrine 456 - nutrofili 31,2 - linfociti 58,4 : virus di epstein barr:anticorpi igM S-EBV-IgM 16 - virus di epstein barr: anticorpi IgG-S-VCA-IgG 160 S-EBNA-IgG (ICMA Liaison) 45,90.Nel frattempo mia figlia ha cominciato a stare meglio e i linfonodi sono tornati quasi normali e non danno più dolore.Servono ulteriori esami per sapere se è in fase di guarigione e come deve comportarsi con il proprio fidanzato?.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente deve riportare i range, poichè variano in base al laboratorio.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 103XXX

Buongiorno,in risposta alla sua mail allego i range per un ulteriore chiarimento (esami del 20.3.09).

riferimento
ematocrito 36,4 37 - 48

piastrine 456 130 - 400

formula: neutrofili 31,2 40-74
linfociti 58,4 19-49


SIEROLOGIA
virus di Epstein-Barr: anticorpi IgM
S-EBV - IgM 160 negativo < 20
positivo >=40

Virus di Epstein-Barr: anticorpi IgG
S-VCA - IgG 160 negativo < 20
positivo >=40

S-EBNA-IgG 45.90 negativo < 5
(ICMA Liaison) positivo >=20

La ringrazio,

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente erano bastevoli i range sierologici. Il quadro bioumorale è tipico di una mononucleosi in defervescenza. Molto utile ecografia della milza e fegato prima di riprendere l'attività sportiva.
Marcello Masala MD