Utente 114XXX
Egregi dottori cerco un aiuto dopo il mio peregrinare tra decine di medici tutti pensavano ce la mia fosse una malattia psicosomatica perche i miei dolori erano generici. Il tutto è cominciato nel febbraio del 2009 e a tutt oggi mi sento ancora male sono circa 4 mesi che sto malissimo dolori muscolari, lingua bianca ho fatto le analisi del sangue eseguendo le :
VCA IgG 449 Positivo superiore a 25
VCA IgM 42 Positivo se superiore a 40
GPT- ALT 56 fino a 41
Cosa significa e cosa devo fare in presenza di tali valori cortesemente qualcuno mi aiuti sto male.
Volevo sapere se le IgG o le Igm rappresentano che la malattia sia ancora in corso e poi volevo conoscere eventuali rimedi aiutatemi per cortesia.

[#1] dopo  
Prof. Matteo Bassetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
UDINE (UD)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2001
Direi che la mononuckeosi si sta risolvendo. Le igG che conferiscono l'immunità sono levate, e le IgM che si innalzano nella fase acuta sono "quesi" negative.
La mononucleosi è un amalattia subdola che può perdurare per mesi
Matteo Bassetti

[#2] dopo  
Utente 114XXX

Esimio dott Bassetti volevo ringraziarla per la sua cortese e attenta risposta.Volevo chiedere una maggiore delucidazione circa il valore delle alt che è di 61 contro un valore max di 41 mentre le ast sono nella norma è possibile questo, ed è attribuibile alla mononucleosi cioè che si alzi solo un unico enzima epatico posso star tranquillo o dovrei approfondire le indagini?Inoltre quando è che potrò riprendere a fare un poco di attivita fisica come nuoto e corsa ?La ringrazio ancora per la sua cortesia le auguro buon lavoro

[#3] dopo  
Prof. Matteo Bassetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
UDINE (UD)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2001
Si può innalzare anche solo una delle due transaminasi.
Non si preoccuopi è normale.
L'attività sportiva si potrà fare dopo almeno 8 settimane dalla normalizzazione delle transaminasi
Matteo Bassetti

[#4] dopo  
Utente 114XXX

Dottore la ringrazio infinitamente per la sua repentinità con cui mi ha risposto posso solo ringraziarla e le auguro buona vita a lei e a tutti i suoi cari con immensa stima

[#5] dopo  
Utente 114XXX

Dottore volevo chiedere alcune informazioni ulteriori spero di non assillarla, ma in concomitanza con la mononucleosi ho sempre il dorso della lingua bianca specie questa settimana che ho avuto una febbre fortissima picchi di 39,4 dovuti a detta del mio medico di una fortissima faringite e le urine molto scure volevo chiedere non devo assolutamente preoccuparmi per lo stato di salute del mio fegato? Inoltre volevo chiedere è possibile che la mononucleosi abbia portato ad un abbassammento delle mie difese immunitarie? E' un periodo in cui sembro beccare tutti i malanni, ci tengo a precisare che ho praticato in questo periodo 5 test hiv metodo elfa III generazione le parlo l ultimo effettuato 10 giorni fa dopo 5 mesi dall' ultimo rapporto pseudo a rischio quindi penso di essere certo di non avere l hiv ma mi ero scosso leggendo su i vari forum ecollegati a stanchezza, lingua bianca e dolori ossi che poi scoperti essere attribuibili alla mononucleosi, la ringrazio e mi scuso ancora di averle rubato del tempo, grazie ancora

[#6] dopo  
Utente 114XXX

Esimi dottori spero che mi rispondiate con una certa celerità sono molto preoccupato stamane ritiro le analisi dopo aver mangiato in bianco per 8 giorni eliminato caffè fritture alcolici ho ottenuto i seguenti valori:
ALT 49 VALORE NORMALE <41
GAMMA GT 59 VALORE NORMALE < 50
AST 30 VALORE DI RIFERIMENTO < 37
BILIRUBINA TOTALE E FRAZIONATA NELLA NORMA.
HO SEMPRE LA LINGUA BIANCA E FECI GIALLE COSA MI CONSIGLIATE DI FARE DA PREMETTERE CHE SONO REDUCE DA UNA MONONUCLEOSI ANDREBBERO APPROFONDITE E RICERTATE ALTRE CAUSE OPPURE E' UNA CONSEGUENZA DELLA MONONUCLEOSI ED ESULA DAL FATTORE ALIMENTARE? AIUTATEMI VI PREGO


[#7] dopo  
Utente 114XXX

Vi chiedo se cortesemente qualcuno possa aiutarmi ormai è da mesi che in campani con questa sanità allo sbaraglio mi mandano in giro senza venirne a capo di nulla.Venerdi 28 agosto 2009 a seguito ancora di fortissimi dolori e di una grande stanchezza mi portano nuovamente in ospedale dove i sintomi sono sempre sottovalutati, dalle analisi mi trovano transaminasi (ALT) 61 valore di riferimento 41.
Vi è da premettere che mi presento in ospedale con una serie di analisi tra cui tutti i markers di epatiti negativi B-C markers per hiv con riscontri oltre i 180 giorni quindi nulla di nulla.Mi dicono che potrebbe essere ancora la mononucleosi, oppure un virus al fegato, ora sto assumendo samir 400 che mi hanno detto che aiuti il fegato nella depurazione ma ormai sono da 8 mesi che continuo a girovagare, avendo contattato medici di qualsiasi specie e anche un psicologo e un psichiatra che hanno messo nero su bianco che dal punto di vista psicologico sto benissimo e quindi come mi era stato detto all inizio potevano essere malattie psicosomatiche.Ora siamo arrivati al 03/09/09 e sto male dal 26/12/2008 ora vorrei chiedere a qualche medico di prendere a cuore la cose di dirmi dove rivolgermi di chi chiedere e come fare per essere aiutato sono allo stremo, la mattina ho dolori su tutto il corpo, lingua bianca, feci chiarissime, astenia, mi diviene difficile anche il solo camminare aiutatemi vi prego sono disposto a spostarmi anche presso strutture fuori regione purchè qualcuno mi accolga e mi risolva il problema spero che abbiate in consideraazione questa richiesta di aiuto. Vi ringrazio anticipatamente a chi mi aiuterà

[#8] dopo  
Utente 114XXX

Scusatemi ma è dal 22 luglio che cerco una risposta oppure un indirizzo dove possa rivolgermi per il mio problema dei sintomi della mononucleosi che a distanza di 7 mesi non cessano ad andar via.Ieri 17 settembre ho ripetuto le transaminasi e le ast 28 su 37 ma le alt 44 su 41 e questo dopo una cura di 20 giorni con samir 400. Il problema reale è che avverto sempre la stanchezza della mononucleosi, muco sulle tonsille e dolori e bruciori sopratutto localizzati ai quadricipiti, vi chiedo ancora una volta cosa fare e dove rivolgermi oppure che tipo di ulteriore analisi fare, premetto che ho rifatto il test hiv metodo meia insieme alle transaminasi e negativo ad 8 mesi cosi come tutti i marker per le epatiti virali ormai penso che l hiv possa essere accantonata ora ancora una volta chiede che qualcuno tenga in considerazione questa mail e possa indirizzarmi presso una struttura sia pubblica che privata per risolvere questo mio problema vi ringrazio ancora una volta.