Utente 114XXX
SALVE, INTANTO VI FACCIO I MIEI COMPLIMENTI PER IL SERZIZIO CHE OFFRITE MOLTO UTILE; SONO UN RAGAZZO DI 27 ANNI E DA 5 FACCIO L'ASSISTENTE DI VOLO I MIEI QUESITI SONO I SEGUENTI :

1- DA CONTRATTO LA COMPAGNIA PUO CHIEDERE UN IML STRAORDINARIA SE LA MALATTIA SI PROLUNGA OLTRE I 20 GIORNI ; A ME HANNO CHIESTO DI FARLA PRIMA DI QUESTI 20 GIORNI FACENDO RIFERIMENTO AD UNA LEGGE JAR -FCL 3 DOVE LA COMPAGNIA IN QUALSIASI MOMENTO PUO RICHIEDERE UNA VISITA STRAORDINARIA AL DIPENDENTE IN QUESTIONE.. è VERO ? è POSSIBILE ? POSSO CONTROBATTERE QUESTA LORO RICHIESTA DI VISITA? LORO AVRANNO DATO COME MOTIVAZIONE CAUSA STRESS ... COME POSSO CONTROBATTERLI PER NON PERDERE IL MIO BREVETTO E POSTO DI LAVORO?

2- SECONDO VOI VISTO UN MIO MOMENTO DI STRESS IL MIO MEDICO MI HA PRESCRITTO UN ANTIDEPRESSIVO PER SUPERARE QUESTO MOMENTO ,,, ATTRAVERSO UN ESAME DI SANGUE SI NOTA L ASSUNZIONE DELL ANTIDEPRESSIVO NELL IML STRAORDINARIA?? TENGO AL MIO BREVETTO E NON VOGLIO PERDERLO .. L ANTI DEPRESS LO ASSUMO DA 20 GIORNI E L IML SARà LA PROX SETTIMANA .COSA MI CONSIGLLIATE DI FARE ?COME COMPORTARMI?


VI PREGO DI RISP IL PRIMA POSSIBILE


RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE

[#1] dopo  
Dr. Antonio Rufo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
AMASENO (FR)
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2003