Utente 270XXX
buongiorno nel mese di aprile 2012durante il carico di un camion causa movimentazione merce pesante 140kg ho avuto un infortunio sul lavoro per un forte dolore alla schiena e 2 mesi immobilizzato a letto dopo questo periodo una RM certifica .ridotti in alt. spazi discali intersomatici da D12-L1 fino a L4-L5 E e in grado minore in sede di passaggio lombosacrale.alterazione delle superfici contrapposte L2-L3finoL4-L5.impront. extraduralill'astuccio durale D12-L1fino L4-L5 sostenute in parte da protrusione disci intervertebrali degenerativi a carico delle vertebre a livello L4-L5 in evidenza ernia discale foraminale extraforaminale dx. cosi sono stato sottoposto a interv. emilaminectomia dx L5 e foraminotomia L4-L5
il dolore passa solo alla gamba ma alla schiena persiste faccio 1 nuova RM . cambia poco spazio intersomatico L5S1ridotto di altezza con presenza in tale sede di ernia disc. foraminale dx con coesistenza di tessuto cicatriziale e aspetti degenerativi delle spongiose adiacenti tale spazio
il dolore persiste sempre sono 5 mesi che sto passando un calvario e rischi anche il posto di lavoro per inabilita certificata dal chirurgo che mi ha operato
avete qualche consiglio in merito
grazie daniele

[#1] dopo  
Dr. Salvatore Roccalto

24% attività
8% attualità
12% socialità
TERNI (TR)
ORVIETO (TR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Buongiorno,
è impossibile capire la causa della sua lombalgia invalidante da una refertazione di RM,è ivece fortemente opportuno sottoporla ad un esame clinico molto accurato che deve individuare la potenziale causa del dolore lombare:-discopatia a più livelli in particolare in L5-S1?-insabilità vertebrale? artrosi delle faccette?-sacroileite?e varie altre,l'esame clinico quindi indirizzerà la scelta di ulteriori indagini diagnostiche:-Rx- grafie della colonna lombosacrale nelle proiezioni standard + dinamiche-Rx bacino-esami ematici comprensivi di Ves e PCR,tutto ciò per capire quale può essere il trattamento più indicato (chirurgico?conservativo?)alla soluzione del suo problema.Nella speranza di averle fornito indicazioni utili ed anche potenziali soluzioni alla sua invalidante lombalgia,i miei più cordiali saluti
Dr. Salvatore Roccalto