Utente 436XXX
Salve Dottori,
sono una ragazza di 29 anni e sono affetta da neurofibromatosi. Ho appena saputo di aver superato un concorso per un ruolo tecnico nella polizia. Ma adesso mi sono sorti dei dubbi per quanto riguardano gli accertamenti fisici.
Sul bando si fa riferimento "possedere l'idoneità fisica, psichica ed attitudinale all'espletamento delle mansioni di carattere professionale nei ruoli della Polizia di Stato, così come previsto dal decreto ministeriale 30 giugno 2003, n. 198, dalle allegate tabelle e dal DPR 17 dicembre 2015, n. 207". Leggendo più nello specifico ho trovato questo: Sulla tabella riguardante la cause di non idoneità al punto 2 si fa riferimento ad una possibile esclusione dovuta a: "infermità e gli esiti di lesioni della cute e delle mucose visibili: a) le alterazioni congenite ed acquisite croniche della cute e degli annessi, estese o gravi o che, per sede o natura, determinino alternazioni funzionali o fisiognomiche" e proseguendo si trova anche "le imperfezioni ed infermità dell'apparato neuropsichico: a) patologie neurologiche: patologie del sistema nervoso centrale, periferico, e autonomo e i loro esiti di rilevanza funzionale".
La mia forma penso sia abbastanza leggera in quanto ho piccoli neurofibromi solo nel tronco (che quindi sarebbero coperti dalla divisa, in caso) e non mi hanno mai dato problemi funzionali o altro.
Vorrei quindi un vostro parere, dato che tengo molto al concorso e già superare gli scritti è un grosso passo avanti e mi dispiacerebbe essere esclusa per un qualcosa di fisico che non dipende da me!
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

considerando le tabelle normative, a mio parere, la sua patologia potrebbe determinare la non idoneità.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Dr. Augusto Bastianello

20% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Buongiorno.Lei si è data la risposta da sola..in sede di visita preventiva per essere assunta lei è tenuta a dichiarare la/le sue patologia.
Cordialità.
Dr.Augusto Bastianello
Dr. augusto bastianello