Utente 419XXX
Gentilissimi dottori,
Innanzitutto chiedo scusa se ho sbagliato sezione,
Ho 27 anni e sono stato selezionato ad un concorso per entrare a far parte di una nota società italiana come operaio tecnico, adesso mi aspettano le visite mediche, assumo da circa due anni 600mg di Depakin e 15mg di mirtazapina al giorno, ora vorrei chiedervi se negli esami di routine c'è modo di scoprire la presenza di questi farmaci, a quali esami in genere si è sottoposti, e se l'uso di questi farmaci pregiudica l'idoneità.
È da premettere che ho fatto da poco degli esami generici e tossicologici per un'altra azienda e non è risultato nulla, tutto nella norma ma ho sempre un certo timore.
Grazie
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

dagli esami generici del sangue non risulterà l'assunzione di tali farmaci, il problema sarà la visita e la raccolta dell'anamnesi da parte del medico competente aziendale, che dovrà definire l'idoneità alla mansione.


Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona