Malessere generale al mattino

Salve! Accuso da tempo un senso di malessere generale soprattutto al mattino.. . mi sveglio abbastanza stanca sebbene dormo bene e il giusto. Le gambe le sento stanche e un po’ rigide. Non sono in piene forze. Dopodiché, specialmente dopo la colazione, avverto una leggera tachicardia (quello non capisco se è associato ad un fattore ansioso dato che ormai so che mi viene e perciò ci penso oppure se è frutto di qualcos’altro). Mi sento un po’ intontita. La situazione migliora per l’ora di pranzo. Sono piuttosto magra (39 kg per 1. 57). 2 anni fa avevo fatto gli esami e non era stato rilevato nulla, il dottore mi manda a casa dicendo che è un fattore psicologico (sono molto ansiosa e consapevole di esserlo). A volte mi viene il dubbio sia la tiroide perché mia madre ne aveva sofferto, ma gli esami che avevo fatto sulla tiroide, come detto precedentemente 2 anni fa, erano tutti a posto. Quali altri esami devo fare? Grazie a chi vorrà rispondermi
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Certo, la tiroide potrebbe essere responsabile della sintomatologia sofferta. Purtroppo, nel suo caso, dobbiamo andare per esclusione. Inizierei le ricerche con un prelievo. emocromo con formula, elettroliti, sideremia, glicemia, colesterolo frazionato e totale, Ft3, Ft4, TSH. Utile anche una ecografia tiroidea.
Una volta in possesso delle risposte, vedremo di fare il punto della situazione.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio