Utente 390XXX
Salve vorrei chiedere un consulto per quanto riguarda la scoliosi .
Purtroppo a 25 anni dopo avere avvertito dei dolori alla schiena ho fatto delle radiografie e mi hanno diagnosticato una lieve scoliosi lombare . Ho consultato un ortopedico e anche un fisiatra ma ho le idee un po confuse a riguardo. Tenendo conto dell'età e del fatto che purtroppo sono consopevole che la scoliosi arrivati a questo punto non migliora vorrei capire che tipo di sport potrei fare per evitare che si aggravi la situazione .
Dovrò iniziare la ginnastica posturale o correttiva presso un centro di riabilitazione ma sono molto scoraggiato a riguardo.
Vorrei chiedervi realisticamente che tipo di sport posso affrontare posso affrontare ? fin ora non ho avuto risposte esaustive a riguardo .
Con una scoliosi del genere volevo capire se posso continuare a fare un po di corpo libero , nello specifico flessioni e addominali , e che tipo di esercizi approcciare in una palestra , evitando naturalmente qualsiasi carico sulla colonna vertebrale ?
considerato l'età la scoliosi di quanto può peggiorare e cosa fare per non peggiorare la situazione che mi preoccupa molto per quanto riguarda il lato estetico .
vi ringrazio molto

[#1] dopo  
Dr. Roberto Morello

36% attività
0% attualità
16% socialità
SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Buongiorno,
a quanto pare, da quanto scrive, la sua scoliosi non è grave e quindi non può essere correlata direttamente a dolorabilità rachidee (nel senso che per scoliosi lievi non vi è una prevalenza maggiore di dolore tra soggetti scoliotici lievi e soggetti normali).
Per quanto riguarda il tipo di sport da poter eseguire le posso dire tranquillamente che può effettuarne di qualunque tipo a patto che non le provochi dolore.
Per il suo dolore alla schiena le consiglio poi di indagare meglio in quanto le ripeto che per scoliosi lievi non è giustificabile un forte dolore di schiena.
Spero di esserle stato utile.
Cordiali saluti
Dr. Roberto Morello
Medicina Fisica e Riabilitativa
DIU Médecine manuelle-Ostéopathie, Hôpital Hotel Dieu Paris
Ecografia muscolo scheletrica SIUMB

[#2] dopo  
Utente 390XXX

Gentile Dott. Morello intanto la ringrazio per avermi risposto :-) , cerco di spiegare meglio la situazione ; purtroppo sia l'ortopedico che il fisiatra mi hanno spiegato che tra le vertebre lombari lo spazio è più ridotto rispetto al normale ciò non è dipeso da qualcosa in particolare ma da un fattore diciamo ereditario da qui il dolore , il mio problema adesso è capire che tipo di sport effettuare in modo sicuro , per adesso il fisiatra mi ha consigliato di interrompere tutto in quanto sto effettuando della ginnastica riabilitativa e posturale per allungare un po la schiena perchè sono un po bloccato però non mi ha saputo dare una risposta riguardo lo sport che dovrò dopo effettuare ,mi hanno consigliato di perdere un po chili e di potenziare un po la muscolatura ,( cosa che in passato ho già fatto passando da 108 kg a gli attuali 86 per 1,85 cm di altezza ) ma capisce anche lei che perdere peso senza poter fare sport risulta un pochettino difficile quindi mi trovo un pochettino confuso a riguardo :-D ...