Utente 140XXX
All'aumento degli indici della colestasi corrisponde sempre ache un aumento delle
transaminasi alt e ast?
Mi spiego meglio se precededentemente le transaminasi alt e ast erano nella norma
si può stabilire che la colestasi sia intervenuta successivamente o poteva essere già presente?
Grazie anticipatamente e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta

28% attività
8% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, di solito è la colestasi che precede l'incremento delle transaminasi, indicativo di una "sofferenza" degli epatociti. Sarà utile per avere un quadro completo, il dosaggio della fosfatasi alcalina, e della bilirubina frazionata. Un ecografia dell'addome superiore completerà l'iter diagnostico.
Molto Cordialmente
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist