Insensibilità gamba sx

Buongiorno,

sono una ragazza di 25 ani, e sono in sovrappeso.
Da alcuni giorni, sento una strana sensazione alla coscia sinistra parte esterna. Sembre di non avere sensibilità al tatto e sento come il disturbo che precede il formicolio.
Cosa potrebbe essere??
Grazie mille in anticipo
[#1]
Dr. Lucio Piscitelli Chirurgo vascolare, Chirurgo generale, Chirurgo d'urgenza 6k 228 22
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

In base ai sintomi che descrive sembrerebbe trattarsi di una irradiazione di tipo nevritico.
L'origine potrebbe essere al livello del rachide lombosacrale, considerato anche lo stato di forte sovrappeso.

Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie mille,
a volte sento anche un lieve formicolio, e si protrae fino al piede.
mi può spiegare cos'è l'irradiazione di tipo nevritico?
ma mi consiglia di andare da qualche medico??
[#3]
Dr. Lucio Piscitelli Chirurgo vascolare, Chirurgo generale, Chirurgo d'urgenza 6k 228 22
Si tratta della irritazione delle fibre nervose per motivi che possono essere svariati e che determina sintomi parestetici (quelli che descrive) nei territori di innervazione. Spesso una condizione come la Sua viene denominata "sciatica" .
Nel suo caso, ma sempre con i limiti di una valutazione a distanza, considerato il sovrappeso, potrebbe essere ipotizzata una sofferenza discale o vertebrale che interferisce con la radice nervosa adiacente.
Le consiglierei di sottoporre la cosa inizialmente alla valutazione del suo Medico curante.
[#4]
dopo
Utente
Utente
andrò dal mio medico e sottoporgli la cosa.
intanto la ringrazio
[#5]
dopo
Utente
Utente
dottore, non so se è collegato all'insensibilità alla gaba, ma è un pò che al mattina appena sveglia e mi alzo, ho dei dolori allegambe quando cammino come se avessi preso delle storte.
ma il prblema della mancata semsibilità potrebbe essere anche un problema di circolazione? perchè si vedono molto le vene e ogni tanto la gamba è fredda!

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa