Dolore di testa e cinetosi

Gentili dottori.Approfitto del login di mio padre per chiedere un consulto su un vecchio mio problema.Ho 18 anni,sono in sovrappeso.Sin da piccola ho sofferto di mal di testa,che io definirei "migrante",perchè durante l'attacco il dolore si sposta in vari punti.Questo dolore è scatenato da vari fattori tra i quali le emozioni,lo stress,il periodo mestruale.Anche quando libera da dolore,io avverto una sensazione di disturbo quando muovo la testa,simile al mal di movimento.Tutti gli esami hanno portato solo ad un risultato:perdita della curva fisiologica del rachide cervicale.Il mio dubbio riguarda l'apparato vestibolare,sul quale sono tentata di fare degli accertamenti.Sono sulla strada giusta o farei solo degli esami inutili?Ringrazio in anticipo.DISTINTI SALUTI
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Dovrebbe per un approfondimento ripostare in area NEUROLOGIA

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa