Utente
nel giugno 12 o eseguito esami del sangue con dubbio hcv poi positivo con il test da conferma.
esami del sangue del
10 sett 12
emocromo emoglobina 52.5
tempo di protrombina 1.18
creatinina 0.83
bilurubina diretta 0.4
indiretta negativo
bilurubina totale 1.18
ast 20
got 16
ferritina 117.1 neg
ceppo 3 hcv

esami del 19 ott 12
sodio potassio hiv negativo
bilurubina totale 1.8
ast 84
alt 331
gamma 48

cosa significa il AST E IL ALT.
preciso di essereun ex tossicodipendente attualmente in terapia con tavaor da 2,5 x 3al di.
non in trattamento con interferone attualmente e seguito x HCV.
come mai sono cosi sballati gli esami confronti un mese fa preciso che due settimane fa o bevuto e mi sono ubriacato, e che nei ultimi 15 giorni o fatto 5 iniezioni di DIAZEPAN DA 10MG INFRAMUSCOLO.
puo essere d cosa puo esser edovuto,
grazie mille aspetto delucidazioni

[#1]  
Dr. Irene Tosetti

20% attività
8% attualità
4% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
AST e ALT sono marcatori di sofferenza del fegato; non si allarmi ma ne parli tranquillamente col suo medico che le farà fare gli approfondimenti del caso. Si astenga il più possibile da alcol e sostanze d'abuso, che per il suo fegato già provato dall'epatiteC sono davvero veleni intollerabili. Cordialmente
Dr.ssa Irene Tosetti
Specialista in Anestesista e Rianimazione
Ospedale Universitario di Ginevra, Svizzera

[#2] dopo  
Utente
OK sa PERCHE Dott.ssa in quanto il medico epatologo mi dicevache se andava cosi non serviva fare cura di interferone, le vorrei fare due domande, se puo rispondermi.
puo essere dovuto al alcol e al valium inframuscolo lo sbalzo degli esami?

poi in caso giusto per dire se non abuso di nulla e ripeto gli esami di AST e ALT potrebbero abbassarsi?

[#3]  
Dr. Irene Tosetti

20% attività
8% attualità
4% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
1)
si, può essere dovuto all'ALCOL e ai farmaci, soprattutto all'alcol. Lasci perdere l'alcol, si faccia aiutare a smettere. E' difficile ma può e deve farcela se vuole tornare a vivere in salute e non rischiare di rovinarsi. Il suo epatologo ha ragione; a nulla serve trattare il virus dell'epatite se poi lei si mette nel corpo dei veleni tossici per il fegato.

2)
Se si astiene da alcol e abusi di farmaci e ripete gli esami, è possibile che AST e ALT saranno già in riduzione. Parli al più presto col suo medico curante.

cordialità
Dr.ssa Irene Tosetti
Specialista in Anestesista e Rianimazione
Ospedale Universitario di Ginevra, Svizzera

[#4] dopo  
Utente
Grazie Dott.ssa non e facile mi sono tirato fuori dalla droga da un anno, non e stato facile a 20anni, o una situazione difficile a casa, o smesso il metadone da 6 mesi, o scalato da 4 a due le Tavor, ogni tanto in caso di crisi, o preso tramite medico del Valium inframuscolo, poi due settimane fa o bevuto, sono stato stupido lo so ma oggi o fatto gli esami e ovisto questi valori sballattisimi, al mille x mille e mi sono preoccupato, e brutto a 2o anni sa Dott.ssa
grazie Comunque che dio la benedica

[#5]  
Dr. Irene Tosetti

20% attività
8% attualità
4% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Prego, di niente

A 20 anni lei ha tutta la vita davanti e sono certa che riuscirà a tirarsi fuori da tutto questo. Ha già fatto molta strada in positivo, complimenti; ne resta ancora un bel po' da fare, prosegua il cammino.
Certamente la vita l'ha messa in situazioni difficili, ma le sta dando anche le possibilità di venirne fuori. Si faccia aiutare, coraggio e auguri
Dr.ssa Irene Tosetti
Specialista in Anestesista e Rianimazione
Ospedale Universitario di Ginevra, Svizzera

[#6] dopo  
Utente
Dott.ssa buona seraaa


e arrivato l'ultimo esame
domani ripeto ast e alt chi sa come saranno



HCV QUANTITATIVO 4,70 X 10'5

COSA SIGNIFICA QUESTO ESAME NEL CONFRONTO DEL ESAME CHE O ESEGUITO IN SETT 12?
e peggiorato o migliorato? puoessere dopvuto al assunzione di alcol dieci giorni prima dell 'esame ? aspetto suo corte riscontro? si puo guarire

[#7]  
Dr. Irene Tosetti

20% attività
8% attualità
4% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
buongiorno

questa è la misura QUANTITATIVA del virus dell'epatite C= quanta è la concentrazione di virus epatiteC nel suo sangue
Non è strettamente legata all'alcol; dipende dalla velocità con cui il virus si replica (si riproduce) all'interno del suo corpo.

non ho il dato quantitativo di settembre 2012, l'aveva fatto?
cerchi "HCV quantitativo" in settembre 2012

non dimentichi che oggi esistono terapie contro il virus dell'epatite C, ne parli col suo medico gastroenterologo

cordialità
Dr.ssa Irene Tosetti
Specialista in Anestesista e Rianimazione
Ospedale Universitario di Ginevra, Svizzera

[#8] dopo  
Utente
ecco Buon giorno Dott. o eseguto i seguenti esami dopo essere stati trovati aleterati


BILIRUBINA TOTALE 1.7

AST 42

ALT 196

GAMMA GT 37

LDH TOTALE 229

PO Le volevo chiedere gentilmente una curiosità, il mio MMG mi ha detto che nn posso assumere paracetamolo, quanto influisce nella infiamazzione del fegato, e vero ? in caso di febbre cosa posso prendere

[#9]  
Dr. Irene Tosetti

20% attività
8% attualità
4% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
E' vero il paracetamolo è rischioso in chi ha già problemi di fegato. Potrebbe probabilmente prenderlo a dosi ridotte, ma ne discuta prima con uno specialista gastroenterologo.

Gli esami vanno un po' meglio dei precedenti, continui così!

Per le future domande sul Suo caso, la invito a inserire le domande nella sezione GASTROENTEROLOGIA perchè la persona più adatta a risponderle è uno specialista gastroenterologo.

Cordialità

Dr.ssa Irene Tosetti
Specialista in Anestesista e Rianimazione
Ospedale Universitario di Ginevra, Svizzera