Utente
Buonasera ed auguri,

sono un donatore di sangue ed ho ritirato 3 giorni fa le analisi del sangue. Tutto in regola, sia emocromo che gli altri test (infettivologici ed altri) ma purtroppo ho le ALT/GPT a 95, contro un valore massimo di 40. Ho anche il colesterolo a 218, alto per i miei normali valori.

Premetto che mangio forse un pò troppo ma niente di esagerato, ho uno stile di vita abbastanza sano e faccio regolarmente attività sportiva. La sera prima della donazione nn avevo bevuto nè mangiato esageratamente.

Da cosa potrebbero dipendere tali valori? Da una alimentazione eccessiva? ripeto che tutti gli altri valori erano nella norma, quindi c'è almeno questo parametro di riferimento.

Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ritengo che possa trattarsi di un problema di steatosi (fegato grasso),
legato ad alimentazione ed ipercolesterolemia.

Una ecografia epatica sarebbe utile.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore,

intanto grazie per la risposta. Ho effettuato una ecografia dell'alto addome: per fortuna tutto in regola. Aspetto qualche giorno e ripeterò le analisi del sangue: a questo punto comincio a pensare che potrebbe anche trattarsi di qualche eccesso alimentare. Lei che ne pensa?

Grazie

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Difficile pensare ad un isolato eccesso alimentare,
però ritengo condivisibile una verifica a distanza dei valori citati.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it