Non capisco

Salve,

non è la prima volta, ho già scritto da altre parti ultimamente, ma mi è successa una cosa strana e scrivendo in medicina generale penso che qualcuno possa rispondermi, visto che non so da cosa sia causato.
Allora io a novembre, ho avuto un intervento al piede e per un po' di mesi da febbraio, in poi ho avuto il dubbio di essere incinta ma non ho fatto test e dopo ho continuato ad avere il ciclo, mi sembrava di avere mille sintomi mai avuti, ho scritto avendo paura visto che ho questo problema ai piede e dovendo fare fisioterapia ecc.
Premetto che non facevo una vita salutare ne prima ne ora, ma molte cose sono cambiate inevitabilmente. Tutto questo non centra ma per chiarezza l'ho detto. Ho 18, non ho gravi problemi per il resto e sono abbastanza sana.
L'altro giorno ero seduta, leggermente piegata in avanti con la schiena e ho sentito non so come spiegare, come un 'rimbalzo' ma nella pancia dentro, più o meno penso sotto all'ombelico. Ora io problemi di schizzofrenia non è ho e vi prego di non pensare al fatto, che prima avevo paura di essere incinta, perché son pasati più di 4 mesi. Dal nulla mi è succeso, e mi era già capitato, mi è venuto quasi da esclamare 'ho sentito qualcosa' perché era proprio come un rimbalzo di due secondi e non capisco cosa cavolo è. strano..problemi gravi di intestino non ne ho anche se ultimamente mi scarico di meno ecc. non so veramente cosa può essere capisco dolori e tutto ma questo no.
Per questo scrivo se c'è quacuno che può dirmi la sua spiegazione, cosa può essere ecc.
In attesa, sperando in una risposta vi ringrazio e vi porgo i miei,

Cordiali Saluti.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,1k 2,1k 87
Semplicemente potrebbe trattarsi di meteorismo (aria) intestinale.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve,

la ringrazio moltissimo, per avermi rassicurata.
Con tutti questi problemi ho tralasciato questa cosa, non ci ho pensato.
Comunque penso sia moto probabile anche perché mi scarico ancora male, spero non sia una colica o altro grave ovviamente.
Mi è sembrata strana come cosa e tra l'altro è stata forse la coincidenza, del fatto che ho iniziato a scaricarmi più male da dopo il rapporto a rischio che ho avuto.
La ringrazio nuovamente e le porgo i miei,

Cordiali saluti.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,1k 2,1k 87
Un cordiale saluto ed Auguroni.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa