E risulta un colesterolo di 223 che non ho mai avuto in vita mia

Egregio Dottore, buon giorno.

Vorrei domandarle un parere sul mio colesterolo.

Ho ritirato le analisi qualche giorno fa (fatte il 2 Gennaio) e risulta un colesterolo di 223 che non ho mai avuto in vita mia.

Di solito il mio colesterolo è 140/160 ma questa volta risultava più alto del normale.

I trigliceridi erano come sempre a 50/55.

Sto pensando che probabilmente sia dovuto al fatto che ho fatto le analisi il 2 Gennaio, e cioè a ridosso delle feste dove ho mangiato (ma non bevuto perchè sono astemio) veramente tanto, incluso la notte prima di fare le analisi (sono sttao al ristorante cinese).... ma questo è solo una mia ipotesi.

Vorrei gentilmente sapere che questo dato cosi alto (nel mio caso anomalo) sia dovuto ai postumi delle feste e del giorno prima?

Quando si fanno le analisi del sangue è necessaria una dieta?

La ringrazio vivamente e la saluto.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 515 63
Nei giorni che precedono il prelievo la dieta dovrebbe essere quanto più possibile quella che viene abitualmente seguita.

Le consiglierei di riprogrammare a distanza di un mese il controllo,
comprendendo anche le frazioni HDL ed LDL.

Prego

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua tempestiva risposta, eseguirò tra un mesetto circa nuove analisi del sangue seguendo la mia solita dieta.

Vorrei domandarle se le analisi del sangue nelle farmacie sono attendibili. Ci sono pareri contrastanti e vorrei un parere da un professionista come Lei.

La ringrazio vivamente!
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 515 63
Preferisco la tecnologia dei laboratori di analisi.

Prego

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa