Utente
Salve, ho 23anni e stamattina mi sono svegliata con la sensazione di avere la parte sinistra del corpo un po addormentata; sono andata al mare e entrando in acqua ho sentito l'acqua bollente sulla gamba sinistra mentre invece sulla destra era perfettamente fresca. La sensazione di calore è perdurata tutto il giorno e la sento maggiormente sul piede e sul polpaccio sinistro anche se prestandoci attenzione coinvolge anche in maniera minore tutta la parte sinistra fino al collo. Forse sono un po ipocondriaca e dipende solamente dalla temperatura elevata circa 40 gradi e dall'aver dormito con il ventilatore acceso tutta la notte, ma vorrei sapere se devo preoccuparmi... Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non vedo motivi di preoccupazione. Probabilmente la posizione a letto ha determinato delle parestesie (transitorie).


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it