Utente 423XXX
Sera dottori, oggi ho trovato insieme a un mio amico un orto dive si trovavano ben 5 piante di marijuana, abbiamo deciso di prendere il pezzo che sporgeva fuori dall'orto senza infiltrarci,siamo tornati a casa e abbiamo spezzato, la pianta era un maschio, con 5 foglie, era marijuana al 100% naturale senza chimica, il problema é che ho fumato normalmente(PRIMA VOLTA) e stavo bene dopo mezz'oretta ha iniziato a salirmi la botta ,ho iniziato a sentire euforia davvero forte e il battito che accellerava seguito da un leggero mal di testa e senso continuo di euforia e non riuscire a smettere di ridere, ho dovuto anche guidare in moto e stavo urtando leggermente contro la macchina dopodichd ci siamo dovuti fermare, ora la mia preoccupazione é quando finisce l'effetto? Se ne va con le urine dopo quanto tempo? Puo far male al cervello? Era la prima volta e sento ancora un leggerissimo mal di testa, grazie

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Guardi lei è un incosciente.
Perchè è libero di fumarsi anche tutto l'orto di marijuana ma quando le viene la "botta" come la chiama lei non può mettersi alla guida di un motoveicolo perchè costituisce una mina vagante per sè e soprattutto per gli altri.
L'euforia e tutti gli altri sintomi che descrive sono dipendenti dalla azione farmacologica dei cannabinoidi.
Fumare Marijuana regolarmente fa male a molti organi compreso il cervello.
E con tecniche sofisticate i metaboliti si possono riscontrare fino a 10 - 15 gg dalla "botta".
Ci pensi la prossima volta e la botta se la faccia passare in casa, non sul motorino.
Saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 423XXX

Aaahha, nono non fumo assolutamente piu prima e ultima volta, quindi secondo lei non ha fatto nulla per sta prima volta, basta non abusarne. Cmq non lo faró piú anche perché non mi serve

[#3] dopo  
Utente 423XXX

Comunque io ho preso anche se, per brevi periodi ansiolitici, e sembra che l'effetto sonnolenza sia uguale, infatti anche quando li prendevo dovevo fermarmi, me ne sono accorto, solo che questo thc stimola pure l'euforia cosa che gli psicofarmaci non fanno, secondo lei é giusto legalizzarla? Io dico di no

[#4]  
44918

Cancellato nel 2018
Sono contento che lei rida di gusto. Quando non c'è proprio nulla da ridere.
Le sta scrivendo un medico non un prete bacchettone.
Per me può fare quello che vuole.
Buona giornata.