Utente
Buonasera,
Scrivo perché sono stanca e preoccupata.
Voglio premettere che giovedì sera ho appuntamento col medico di bass.
Le spiego mi succede spesso, dopo il ciclo, di avere questo bruciore all ano e di solito dopo qualche giorno passa tutto. Ma questa volta il bruciore non passa in più mi fa male anche il Cocige a toccarlo vedo le stelle.
Ho sempre questa sensazione di bruciore e di corpo estraneo alla fine del tratto anale.
Visivamente non vedo nulla.
Cosa può essere? Cosa posso usare per alleviare il bruciore?
Potrebbe trattarsi di qualcosa di grave?
Non so se c'entra ma nel 2010 sono stata operata di cin 2 all utero e in internet ho letto che può essere la causa di tumore all ano.
Devo preoccuparmi?
Non ho avuto rapporti anali ma contatti.
Ho paura che sia qualcosa di grave o comunque qualcosa da intervenire chirurgicamente visto che il fastidio sembra più interno.
Spero mo' rispondiate perché arrivare a giovedì è lunga.
GraZie.

Jessica

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
Io capisco la sua angoscia ma d'altro canto lei si tranquillizzerebbe se io le dicessi, in modo dissennato, non si preoccupi perchè non ha nulla?
Credo che non cambierebbe molto il suo stato d'animo, considerando che sarebbe un mero consulto telematico senza la possibilità di visitarla.
Se ha questa urgenza la faccia presente al suo Curante perchè è molto verosimile che o la valuterà lui proctologicamente o la manderà da un proctologo per una esplorazione rettale.
In quanto al CIN 2 voglio bene sperare che lei faccia regolarmente visita ginecologica e PAP test. Anche se sono passati 6 anni.
Mi faccia sapere se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Si faccio controlli regolari ogni anno.
La mia paura è che abbia la stessa cosa all ano è possibile avere in tumore per papilloma anche all ano?
Io capisco cosa intende ma a parte il fattore papilloma non capisco cosa potrei avere di grave..dai sintomi cosa potrebbe essere secondo lei? Aspetto sue info.
La ringrzio

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
potrebbero essere emorroidi infiammate, una criptite, un ascesso perirettale....se vogliamo fare ipotesi diagnostiche possiamo usare tutti i caratteri a disposizione.
Chiarirà tutto l'ispezione diretta.
Inoltre se non c'è sangue sulle feci il rischio che si tratti di una neoformazione è molto remoto.
Veda di anticipare la visita così si tranquillizzerà prima.

Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola