Dolore spalla destra

Salve,
scrivo per conto di mia madre. Una settimana e mezza fa mia mamma mentre svolgeva delle faccende domestiche ha sentito un dolore alla spalla destra,pensava fosse un dolore passeggiero ma invece col passare dei giorni il dolore aumentava. I sintomi sono :dolore alla spalla destra ,al braccio destro e formicolio a 2 dita della mano indice e medio. Mia mamma è andata dal suo medico curante e gli a detto che era un infiammazione muscolare dovuta a qualche movimento brusco , gli ha prescritto una cura di 10 giorni , sono passati 6 giorni ma il dolore è sempre lo stesso.Mia mamma ha deciso di andare di nuovo dal suo medico, intanto però vorrei sapere da voi di cosa si potrebbe trattare e cosa potrebbe causare questo dolore,anche per tranquillizzare mia mamma che è preoccupata.Grazie per l'eventuale risposta.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve lei ha già posto questo quesito e le ho risposto.
Sembrerebbe che sua madre abbia stirato il plesso brachiale: dico sembrerebbe perchè le ribadisco che per via telematica non si possono fare diagnosi. Perchè non si può non perchè non si vuole.
Posso solo dirLe, per tranquillizzare sua madre, che la lesione è periferica e non centrale (non tema tumori al cervello) e che questa sintomatologia non è assolutamente in relazione con il cuore.
Sarebbe utilissimo che la vedesse un Ortopedico, che indicherà le indagini radiologiche eventualmente più adatte.
Ne parli con il curante e se vuole faccia sapere.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve ,
grazie per la sua disponibilità .
Le volevo dire che mia mamma è tornata dal suo medico e gli ha prescritto delle siringhe da fare mattina e sere , solo che mia mamma ha finito anche questa cura ma il dolore c'è ancore.ieri è ritornata dal suo dottore che gli ha prescritto i Rx.
Sinceramente penso che il medico di mia mamma non sa neanche lui di cosa si tratta e stia provando diversi metodi su mia mamma senza però risolvere niente.
Lei cosa ne pensa? Perché sinceramente mia mamma non c'è la fa più a stare così ed è anche abbastanza preoccupante.
Grazie per la disponibilità
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Caro Signore,
se la terapia con i FANS non ha ottenuto effetto sostanziale, faccia fare a sua madre la RX della spalla e con quella vada da un Ortopedico per capire donde sia scacturito il dolore che l'affligge.
Le patologie di una delle articolazioni più complesse del nostro corpo possono essere tante e solo chi le conosca può sospettarle e richiedere esami di II livello, come una TC o una RM, fare diagnosi e prescrivere la giusta terapia.
Mi tenga informato se vuole.

Cari saluti a Lei e a Sua madre.
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa