Utente
Buongiorno. Sono un ragazzo di 15 anni e da circa 20 giorni avverto alcuni sintomi. Ho un Mal di testa persistente che non è mai stato molto forte ma continuo. Inoltre ho una sensazione di instabilità quando cammino e difficoltà nel tenero lo sguardo in avanti. Due giorni fa sono andato dall'otorino che mi ha diagnosticato un'otite media sinistra e sto facendo le cure. La mia paura è che possa essere qualcosa di neurologico come un tumore al cervello,essendo molto ipocondriaco. Segnalo anche che un mese fa ho fatto una visita neurologica dal l'esito negativo per altri sintomi adesso scomparsi(formicolii ed aghi sulla pelle) e esami del sangue generici e specifici tutti nella norma. La mia paura però resta. Pensate che l'otite c'entra qualcosa? Potrebbero essere sintomi di qualcosa di grave?
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Salve,
se la visita neurologica ha dato esito negativo e se l'ORL le ha diagnosticato un'otite acuta si presume che la sua sensazione di instabilità derivi dall'otite.
La sintomatologia vertiginosa soggettiva, la cefalea e la difficoltà a tenere lo sguardo fisso in avanti, devono sparire con la guarigione dell'otite.
Diversamente è bene che lei prenda in considerazione, con i suoi genitori ( le faccio presente che lei non potrebbe scrivere su questo sito perchè minorenne) una RM encefalica prima e dopo somministrazione di mdc paramagnetico.
Ribadisco che di questo deve parlare con i Suoi e tutti dovete consultarvi con il Curante.
Faccia sapere se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore e mi scuso di aver scritto anche se minorenne ma non sapevo nulla. Le farò sapere.

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
A presto allora!

Buona domenica,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola