Fastidio schiena sotto la scapola sinistra

Salve a tutti, é circa un paio di mesi che quando cerco di girare il busto o se sto in posizioni con la schiena curva, avverto sempre un fastidio alla schiena sotto la scapola sinistra. Tale fastidio lo avverto solo se faccio determinati movimenti, mentre se sto sdraiato o se nuoto in piscina, non sento nulla. La mia paura é che potrebbe trattarsi di un problema correlato al polmone, anche se non soffro di mancanza d'aria o dolori se inspiro forte. Inoltre ho fatto da poco la spirometria e a gennaio rx al torace per lavoro, risultati tutti senza problemi. Premetto che sto molte ore seduto per lavoro da quasi 10 anni e che ogni tanto qualche sigaretta me la concedo. Grazie
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
con i limiti del consulto a distanza, e senza bisogno di scomodare il tumore polmonare, verosimilmente è un dolore posizionale.
Non sarebbe inutile un rachide completo in ortostasi, per verificare la presenza di anomalie della postura o una visita Fisiatrica preceduta da un consulto presso il curante.
Piuutosto io non la capissco: lei teme di avere un tumore al polmone e tranquillamente ammette di fumare.....
Che siano 1 al giorno o 10 alla settimana non cambia assolutamente nulla.
Forse è bene che ci rifletta.
Faccia sapere se vuole.

Cordialità,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per avermi risoposto dottore, per gli esami che mi ha suggerito serve l'impegnativa del medico curante? Riguardo al fumo ha ragione, si pensa che a noi non verrà mai niente nonostante si fumi, poi si va a piangere per trovare la cura al danno fatto; comunque mi sto impegnando a toglierle di mezzo del tutto (una in dieci giorni) anche se non é facile.
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
Credo che l'esame sia "passato " dal SSN e dunque occorre l'impegnativa del Curante.
Per farlo a pagamento non occorre niente: c'est l'Italie!!
Faccia sapere e smetta di fumare oggi, adesso.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa